Miglior defender porte blindate

Defender per porte blindate di massima sicurezza

La migliore protezione antiscasso per cilindro europeo contro la chiave di forza, il tubo innocenti, la fresa, lo sfondamento

Miglior defender porte blindate: arrivano i super defender, massima sicurezza per serrature europee, anti tubo, anti fresa, fa spezzare la chiave di forza.

Un buon defender deve garantire la resistenza agli attacchi frontali diretti come fresatura, tubo rompi cilindro, deformazione della rosetta di finitura e di contorno, ma questo tipo di accorgimenti non bastano, specialmente se la protezione defender è abbinata ad un cilindro non blindato e di medio bassa sicurezza.

defender-magnetico-disec-mag3g-stone

Attenzione: arriva la chiave di forza per cilindri europei

Negli ultimi anni è stata brevettata la chiave di forza per l’apertura d’emergenza dei cilindri per serrature delle automobili, dimostrazioni, letteratura e contenuti ufficiali sui siti che vendono attrezzi da scasso. Questo efficace e potente strumento può essere creato ed utilizzato anche per la rottura della maggior parte dei cilindri europei di sicurezza, ovvero quelli che non sono stati costruiti con corpo in acciaio o senza la testa anti estrazione.

La tecnica della rottura del cilindro ed apertura della serratura con la chiave di forza può essere applicata anche dietro ad un defender non adeguato, in questo senso la scelta dell’accoppiata cilindro e defender risulta di fondamentale importanza.

Ecco perché nasce il super defender, per contrastare lo spezzamento dei cilindri costruiti su copri metallici sidra metal e tradizionali con l’inserimento della chiave di forza.

migliore-defender-porte-blindate-flangiato-temprato-3

migliore-defender-per-porte-blindate-kaba-ksp

Bastano pochi chilogrammi per esercitare questa potente leva, anche un bambino avrebbe la forza di aprire un cilindro europeo di sicurezza che non ha i giusti requisiti costruttivi.

chiave-di-forza-cilindri-europei chiave-di-forza-scasso-apertura-serrature

chiave-di-forza-scasso-apertura-serrature

L’introduzione nel mercato di alcune tecnologie di tipo elettronico; alcune funzionano con sicurezza, altre meno, attualmente il cilindro elettronico più sicuro è il Winkhaus Blue Compact, vincitore della medaglia d’oro Protector Award 2016, seguono i cilindri meccanici Winkhaus Xtra e Rap+, Dom Diamant, Keso 4000s Omega anti estrazione, Kaba Xpert Plus ed Evva 4ks.

winkhaus-bluechip-cilindri-europei-elettronici

Ad un eccellente defender poi si consiglia, per adottare la migliore soluzione di sicurezza, di abbinare un sistema anti sfondamento interno.

antisfondamento-cilindro-europeo-disec

La tecnica dello sfondamento del cilindro europeo se il sistema non prevede un secondo defender detto appunto anti sfondamento che forma un corpo solidale con tutti gli altri componenti e che va installato dal lato interno della serratura.

sfondamento-cilindro-europeo-defender-1

sfondamento-cilindro-europeo-defender-2

sfondamento-cilindro-europeo-defender-3

Un attacco frontale di scasso può causare questo problema se non sono prese misure di sicurezza adeguate e soprattutto se non si contatta un installatore competente in defender, cilindri europei e serrature di alta sicurezza.

Cilindro europeo prezzi

Il costo delle serrature a cilindro europeo

Comprare serrature online: guida per l’acquisto

Cilindro europeo prezzi: costo delle serrature per porte blindate, offerte sul cilindro europeo, defender, acquisti online responsabili, come comprare bene.

Acquisti in internet consapevoli, non è conveniente risparmiare nella sicurezza.

Grazie ad internet e alle connessioni sempre più veloci è particolarmente comodo ed invogliante, oggi come non mai, cercare sui siti e sui portali, prodotti e prezzi online. La finalità è spesso informarsi e non atta a concludere l’acquisto, in quanto per un acquisto consapevole occorre un approfondita consulenza con uno specialista.

Internet è diventato un fondamentale strumento di lavoro e di svago, di cultura e di comunicazione, altrettanto fondamentale è avere le competenze e le capacità di distinguere e scegliere servizi e prodotti adatti alle proprie esigenze, dove la qualità non è sempre accompagnata dal miglior prezzo. Solitamente si distinguono nettamente i prezzi promozionali dai prezzi professionali.

Soprattutto nei settori tecnici di nicchia, come nel caso delle serrature, acquistare bene e consapevolmente significa trovare un rivenditore che garantisca ai propri clienti sicurezza, qualità ed assistenza post vendita, dato che una serratura deve essere venduta conoscendo le caratteristiche dei serramenti e maturato moltissima esperienza manuale sul campo.

Proprio da quest’ultimo elemento di conoscenza ed esperienza è fondamentale acquistare da piccole aziende specializzate e su siti di artigiani che abbiano esperienze sia come venditori sia come installatori, anche se, l’applicazione dei prezzi di listino delle serrature o dei piccoli sovrapprezzi dovuti a modifiche ed adeguamenti, possano dirottare nuovamente i potenziali acquirenti sui siti che offrono solamente una lista, di facile consulto, dei prezzi on line più bassi, magari con promozioni persuasive, niente di più.

Prima di conoscere il prezzo occorre conoscere le serrature

Prima di parlare delle serrature in commercio e dei prezzi dei cilindri europei, occorre conoscere quanto sia importante la loro compatibilità e come si possano combinare i principali complementi ed accessori in un kit di conversione completo.

serratura-cilindro-europeo-multilock-mul-t-lock

Da cosa è costituito un kit serratura per porta blindata?

La sostituzione di una serratura per porte blindata è un valido esempio, abbastanza completo, dove è necessario acquistare un kit costituito da diverse parti meccaniche per una compatibilità perfetta.

Non a caso se si deve eseguire una conversione da serratura doppia mappa a cilindro europeo occorrono almeno quattro componenti: il blocco serratura, il defender, il cilindro europeo e la placca o bocchetta interna decorativa.

Questi elementi devono tener conto della marca della porta blindata, dello spessore dei telai e dei pannelli o rivestimenti, della sporgenza a riposo dello scrocco e dei pistoni di mandata dalla scatola della serratura, dalla conformazione dell’incontro sul telaio, dalle aste di collegamento alla serratura e dall’estetica e finitura di colore dei complementi quali pomoli, maniglie e placche decorative.

accessori-serratura-europea-maniglie-pomoli-bocchette

Sono davvero molte le competenze che deve avere un potenziale acquirente che desidera acquistare autonomamente serrature on line, ed è sempre utile, nel caso dell’acquisto da parte di un privato, confrontarsi sia con il rivenditore che con l’artigiano al quale si assegna il lavoro di montaggio.

Nel eventualità che il privato, accuratamente attrezzato, provveda da se all’installazione è fondamentale che il rivenditore sia un artigiano e non un’attività commerciale, perché solo un artigiano che vende on line può garantire tutti i consigli volti alla riuscita dell’installazione, seguendovi anche fuori orario di negozio.

kit-trasformazione-serrature-dierre-cilindro-europeo

Anche nella formazione dei kit per serrature basculanti abbiamo una serie di articoli che dobbiamo saper abbinare.

serrature-di-sicurezza-per-basculanti-rinforzi-defender-garage-kit

Prezzi delle serrature per porte blindate

Esistono in commercio decine di marche di serrature blindate e centinaia o migliaia di modelli e sotto categorie, serrature Cisa, Dierre, Fiam, Gardesa, Iseo, Mottura, Securemme, Vighi, etc…, il mercato propone soluzioni adatte alla sostituzione da serratura con chiave doppia mappa a quella con il cilindro europeo.

conversione-serratura-doppia-mappa-porta-blindata

serrature-porte-blindate-migliori-marche-più-sicure

Esistono serrature a cilindro europeo originali ovvero costruite e commercializzate dalla stessa casa produttrice che ha creato la più vecchia versione doppia mappa, oppure le serrature a cilindro europeo compatibili, che individuano un particolare prodotto di un marchio noto, del quale viene create l’esatta replica; queste ultime sono prodotte da aziende più giovani nel mercato, le quali si preoccupano anche della produzione di serrature a cilindro europeo di serie speciali, installate sulle porte blindate degli anni 80 o 90, quindi particolarmente rare.

Non tutte le serrature compatibili sono affidabili, durature e resistenti alle effrazioni, infatti è proprio non conoscendo la qualità e la provenienza di alcune di queste serrature che possiamo fare acquisti sbagliati on line, ma non solo, anche un artigiano, non molto informato, che installa a domicilio, può montare un prodotto che peggiori la qualità meccanica e la durevolezza nel tempo del vostro sistema di chiusura per porta blindata o per basculante, inferriata e cancello. E’ quindi fondamentale avere ottimi i fidati fornitori.

Le serrature con componenti in acciaio sono da preferire a quelle che usano la zama, quest’ultimo è una lega metallica molto tenera e quindi molto meno performante dell’acciaio; la zama, molto più economica, è spesso è utilizzata nei prodotti di importazione extra CE.

Per dare un semplice anticipo di una base di partenza sui prezzi diciamo che sarà difficile trovare qualità in una serratura blindata di qualità, solo corpo, che abbia un prezzo di listino pari o inferiore ai 70,00 Euro + Iva.

Il prezzo non dovrebbe condizionare troppo questo genere di spese anche perché si può beneficiare, anche per il semplice acquisto, delle detrazioni fiscali in vigore, eseguendo il pagamento con bonifico di tipo ‘Sepa’, e se vi rivolgete agli artigiani è molto più conveniente.

Sarà questo uno dei motivi per il quale conviene scambiare due parole al telefono con una ditta competente, noi stessi passiamo ore ed ore a dare preziose informazioni. Tanti ci reputano degli influencer di settore, e possiamo comprovarlo. Ritorniamo in tema.

Non tutte le aziende che producono serrature compatibili realizzano serrature di bassa qualità, anzi, c’è chi ha addirittura migliorato ciò che le grandi aziende non hanno mai realizzato, ma sono casi isolati e riservati a pochi bravi progettisti.

Vi ricordate la pubblicità del famoso detersivo? In Italia non si possono pubblicare comparazioni. Purtroppo in Italia non è non è possibile pubblicare delle liste di comparazione fra due o più prodotti perché rientriamo nella diffamazione, rischiando di essere querelati. Meno male che esiste la libertà di pensiero senza invade la privacy altrui.

Tuttavia quando acquistate presso una ditta specializzata, anche fuori dall’argomento serrature, integrare le ricerche in internet con una consulenza telefonica vi permetterà di conoscere molti vantaggi di un prodotto rispetto ad un altro. Vi invitiamo quindi a contattarci se siete in procinto di fare un acquisto di qualità e fortemente motivato.

serrature-dierre-porte-blindate-cilindro-europeo

Così anche per le protezioni esterne anti scasso defender e per le placche decorative esistono i marchi originali dei costruttori, le imitazioni, e le soluzioni compatibili concepite nella linea economica per soddisfare solo il prezzo di acquisto, oppure, nella linea di qualità, concepite e progettate per aumentare la sicurezza, spesso più dello stesso accessorio originale.

defender Disec, Kaba, Evva sono un valido esempio di evoluzione e qualità.

Prezzi di alcune serrature per porte blindate originali e compatibili

Serrature blindate Atra Dierre originali:

  • Serrature con tre o quattro pistoni più scrocco prezzi da € 60,00 a 120,00 + Iva,
  • Serrature doppie e con chiusura frizionata con pomoli passanti a partire da € 120,00 + Iva.
Serrature per porte blindate Dierre

Serrature per porte blindate Dierre

Serrature blindate Cisa originali:

  • Serrature con tre o quattro pistoni più scrocco di tipo meccanico da € 100,00 + Iva, prezzi maggiorati anche del 30 o 50 per cento per le edizioni speciali, Alias, Fbs, Vighi,
  • Serrature doppio cilindro europeo o pluri sistema a partire da € 130,00 + Iva
  • Serrature elettroniche motorizzate, occorre aggiornarsi anno dopo anno, questo vale per tutte le marche.

serrature-porte-blindate-cisa-alias-bauxt-cormo-fbs-vighi

Serrature blindate Mottura originali:

  • La Mottura è uno dei più grandi produttori di serrature per porte blindate al mondo e propone prezzi molto simili alle concorrenti, da € 70,00 + Iva, le serrature blindate più frequenti fino ad arrivare alle serie speciali come Gardesa, Effepi e Torterolo dove i prezzi possono raggiungere anche il 250,00 o 300,00 Euro + Iva.

serrature-porte-blindate-mottura-torino

Serrature Mul-t-lock compatibili Cisa, Dierre, Mottura:

  • La Mul-t-lock technologies è una delle aziende preferite dagli artigiani in quanto ha inventato il dispositivo anti effrazione L.O.G. acronimo di lock out guardian o trappola con sistema ricaricabile infinite volte ed è allineata come prezzi alla concorrenza, con alcuni prodotti dai prezzi più vantaggiosi sui modelli più frequenti.
Serratura con trappola della Mul-t-lock

Serratura con trappola della Mul-t-lock

Serrature Moia compatibili Cisa, Dierre, Mottura, Cr etc…:

  • La Moia serrature del gruppo OMR attualmente l’azienda leader nella produzione di una grande quantità di varianti delle serrature blindate in commercio, anche edizioni rare di alcuni decenni addietro, come Antonioli, Esety, Potent, proponendo le edizioni più frequenti ad un prezzo allineato con le concorrenti e spesso ad un prezzo più vantaggioso, diverso invece per le edizioni speciali dove i prezzi sono più elevati a causa di una minor richiesta e per compensare i costi degli stampi e della produzione.
  • Moia permette di far scegliere ai propri cliente se installare o meno l’anti effrazione o trappola nella serratura.

antonioli-serrature-porte-blindate-cilindro-europeo

Preferire serrature originali o compatibili è spesso una scelta personale del rivenditore o dell’artigiano, tuttavia solo l’artigiano sa esprimere i pregi o difetti di un prodotto rispetto ad un altro.

E’ fondamentale conoscere la provenienza di fabbricazione del prodotto e rivolgersi a rivenditori diretti, senza dirottare l’attenzione verso i siti troppo dispersivi e generici, appetibili solo perché postano un foto con prezzo in promozione.

Per ricambi così particolari è possibile fare spesso acquisti non congrui alle proprie necessità, se non aiutati consapevolmente alla scelta giusta per voi.

Prezzi dei defender per porte blindate e per cilindro europeo

Il progresso tecnologico in ambito meccanico, informatico e robotico ha portato conseguentemente all’incremento delle ditte specializzate in taglio, tornitura e tempra dei metalli e pertanto alla produzione del componente fondamentale per la protezione del cilindro europeo e del blocco serratura, il defender.

La scelta del defender è molto delicata specialmente sotto il profilo della dimensione e sporgenza in quanto non tutte le porte hanno rivestimenti e lamiere interne uguali, quindi spesso cambia la quota che si misura dall’appoggio della serratura al margine esterno del pannello.

defender-serratura

Attualmente l’azienda Leader nella produzione di defender e la Disec, ma vi sono molti altri competitors che spiccano nel mercato e che propongono defender a prezzi interessanti come, Azzi, Cipierre, Fontana, Mul-t-lock, Vighi etc…

defender-serratura-porta-blindata

I defender si differenziano per tante caratteristiche, alcune di stampo estetico o funzionale altre per particolari costruttivi e materiali che determinano il valore della sicurezza, misurata in tempo tecnico di sabotaggio, avvalendosi delle moderne tecniche di effrazione.

Suggerendo un prezzo minimo, sotto del quale non scendere per avere una buona sicurezza, è investire almeno 50,00 o 60,00 Euro + Iva per un defender di protezione della serratura, acquisto che dovrà tenere conto anche delle caratteristiche della serratura e del cilindro europeo da abbinare, ma anche del tipo di porta e dal livello di rischio nel subire probabili attacchi di scasso, spesso rumorosi e quindi rischiosi per un ladro che si trova in un edificio condominiale ben frequentato piuttosto che sul retro di una villa isolata.

Però è proprio quando in un condominio ci sono lavori in corso e quindi molti rumori di fondo che i ladri non si fanno sentire, se un’impresa utilizza utensili molto rumorosi durante una manutenzione lo strappo del defender con il tubo non lo sentirà nessuno e spesso anche il rumore di una fresa.

Un defender per serrature con caratteristiche di massima sicurezza anti effrazione può costare oltre i 150,00 Euro + Iva. Ma ne vale la pena investire questi soldi se non volte vedere la vostra casa svaligiata.

Il defender Disec magnetico, Disec Krypton super top e il Kaba Ksp sono solo alcuni esempi di prodotti d’alta qualità e sicurezza.

defender-magnetico-disec-mag3g-stone

migliore-defender-per-porte-blindate-kaba-ksp

Scegliere ad esempio il marchio Disec permette di comprendere come viene composto questo prodotto e come all’aumentare della qualità dei materiali venga elevato il livello di sicurezza. In fatti Disec presenta una base di prodotto con l’aggiunta di complementi che ne migliorano le prestazioni, motivo per il quale è facile e piacevole sfogliarne il catalogo e per il quale con questa tecnica si generano molti articoli e varianti.

Tutto questo, se notate, fa ricordare come quando andate da un sarto, che realizza il vestito su misura per Voi. Ed è il valore aggiunto di un prodotto realizzato da un artigiano: la vostra serratura di sicurezza ad HOC.

Altre aziende hanno trovato soluzioni simili o del tutto differenti spesso apportando anche interessanti realizzazioni come, ad esempio, il sistema a vaschetta temprata di Azzi Fausto o del sistema a rosone auto registrate di Mul-t-lock e Cipierre, la cravatta anti chiave di forza di Mul-t-lock e Disec o dei defender temprati Emerald.

Cilindro europeo prezzi: qualità o prodotti in offerta

Il cilindro europeo è il cuore di una serratura ed è il componente che mette in funzione il movimento meccanico delle mandate e dello scrocco delle serrature ed è azionato dalle chiavi ad esso associate. E’ quindi soggetto a sforzi meccanici ed usura. Scegliere un prodotto costituito da materiali di qualità è quindi fondamentale.

In commercio esiste un gamma molto estesa di marchi e modelli di cilindri europei, ed è fondamentale ricordare che i modelli più sicuri sono certificati per essere installati su serramenti che non supportano il defender, si, perché occorre ricordare che la protezione defender ha un mercato diffuso, con particolare volume di affari, solamente in Italia e in Spagna, questo dovrebbe sollevare molti interrogativi agli acquirenti che cercano un cilindro sicuro.

E’ altrettanto vero, studiando le principali tecniche di effrazione, che il defender pone degli ostacoli anche all’esecuzione di alcune tipologie di apertura delle serrature che non lasciano segni di scasso, ma con delle limitazioni se il cilindro è di qualità medio bassa.

Infatti, spesso, rivolgendosi ad un rivenditore che si da per esperto, ma di fondo poco onesto, sentirete spesso che parlando di serrature a cilindro europeo, l’accessorio più valorizzato sarà il defender. Questo è vero solo in minima parte. Infatti serve come mossa commerciale per generare la prima vendita di cilindri a basso costo dove il vero buisness diventa poi il costo oneroso della duplicazione delle chiavi dalle successive vendite.

Da questo ne deriva che chi vuole il massimo della sicurezza, e risparmiare in sicurezza non è conveniente, deve scegliere serrature, defender e cilindri europei di massima qualità, dando importanza oltre che all’aspetto della sicurezza alle effrazioni anche la durata nel tempo.

Un buon cilindro europeo costa mediamente a partire dai 120,00 Euro + Iva, per avere il massimo l’investimento prevede una spesa che va dai 200,00 ai 400,oo Euro + Iva per i cilindri meccanici, e a partire da 700,00 Euro + Iva per i cilindri elettronici.

cilindri-europei-di-sicurezza-marche-tipologie-prezzi

cilindri-europei-massima-sicurezza-kaba-eps

winkhaus-xtra-cilindro-europeo-certificato-skg

winkhaus-xtra-cilindri-serramenti-internorm

Sappiate anche che acquistando online da rivenditori che mettono in vetrina prodotti in offerta speciale a prezzo ribassato, potreste ricevere il prodotto non imballato nelle confezioni originali e con un quantitativo di chiavi non conforme alla descrizione ufficiale della fabbrica.

Molti clienti mi hanno contattato perché hanno ricevuto a casa cilindro con 2 sole chiavi ed anziché 3 previste come da imballo originale, il riscatto della terza chiave comportava il raggiungimento del prezzo di listino o superiore. Insomma una truffa dove è stato coinvolto un produttore importante il quale ha sofferto di cattiva pubblicità in seguito, a causa di un rivenditore disonesto.

Capita spesso che il sacchetto in plastica contenente la tessera con il codice e le chiavi sia già aperto. Chiavi aperte dal sigillo di fabbrica e confezioni spesso semi aperte e in cattivo stato sono indice di non sicurezza del prodotto e di chi se ne è preso cura prima di consegnarlo a Voi.

Conclusioni sugli acquisti delle serrature

Tutte queste sono considerazioni e consigli volti ad un pubblico che acquista con coscienza e preparato a prendere sul serio l’investimento della sicurezza per la propria abitazione, da parte mia come artigiano installare e rivenditore di serrature c’è la massima disponibilità a seguire i clienti che sono motivati all’acquisto, mentre per le semplici informazioni di curiosità invito i lettori ad esplorare attentamente questo sito, con la speranza che il curioso si possa trasformare in un ottimo cliente, senza dimenticare che risparmiare in sicurezza non è conveniente.

aries-serrature-porte-blindate

aries-vendita-serrature-europee

Anti sfondamento cilindro europeo

Cilindro europeo antiscasso

Sistema anti sfondamento con defender per porte blindate anti mazza ed anti urto

Anti sfondamento cilindro europeo solidale con defender per porte blindate e serrature europee Atra, Cisa, Dierre, Iseo, Mottura, Vighi, tutte le marche.

sfondamento-cilindro-europeo-defender-1

Una delle tecniche di scasso meno divulgate al grande pubblico è quella dello sfondamento del cilindro europeo; questo principio fisico sfrutta la forza di battuta con una mazza da carpentiere e un tondino in acciaio della misura adeguata come percussore da appoggiare sul guida chiave dei defender o direttamente sul rotore dei cilindri europei.

sfondamento-cilindro-europeo-defender-2

Noto da molto tempo che il punto debole dei cilindri a profilo europeo o Yale è la zona ristretta del ponte in posizione della vite di fissaggio e la camma rotante sebbene sia inclinata in modalità antistrappo come da norma DIN.

Il principio di percussione dello sfondamento consiste nel dare due o tre colpi ben assestati sulla testata del cilindro o della pastiglia guida chiave del defender in modo da far rompere la vite di fissaggio e la camma dei cilindri, proiettando letteralmente ad alta velocità il cilindro dentro l’abitazione.

sfondamento-cilindro-europeo-defender-3

Come proteggersi dallo scasso con sfondamento del cilindro europeo?

Da questo possibile rischio, che non sempre riesce agli scassinatori ma ha un tasso di possibilità di riuscita alto, almeno del 10 o 20 per cento, deriva la scelta di installare, dal lato interno della serratura, un sistema in metallo duro, simile ad un defender, che avvolge il lato interno del cilindro. Questo dispositivo a guscio viene fissato in modo solidale al defender esterno usufruendo delle stesse viti passanti per il fissaggio del defender stesso.

antisfondamento-cilindro-europeo-disec

anti-sfondamento-cilindro-europeo-disec

L’antisfondamento per cilindri europei e defender rappresenta così la soluzione sicura contro questo genere di effrazioni ad attacco violento e distruttivo. E’ disponibile in molte finiture di colore per il lato interno e quindi da abbinare ai corredi maniglia, bronzo, ottone lucido, cromo satinato e lucido, compatibile anche con le forature per defender da 38 mm standard Cisa e Mottura, 31,8 per Atra Dierre e con innesto per Cr ed Esety.

anti-sfondamento-cilindri-europei-per-porte-blindate

anti-sfondamento-cilindro-europeo-porte-blindate

Non dimenticatevi che in abbinata ad un eccellente defender con antisfondamento va installato un altrettanto eccellente e sicuro cilindro europeo possibilmente certificato e testato contro il bumping, la manipolazione, perforazione ed estrazione.

winkhaus-xtra-cilindro-europeo-certificato-skg

Defender cilindro europeo elettronico Winkhaus

Defender per cilindri Blue Compact e Blue Smart Winkhaus

Cilindri europei elettronici e defender, binomio di massima sicurezza

Defender cilindro europeo elettronico Winkhaus Blue Compact e Blue Smart per porte blindate e serrature europee, antitubo, anti shock, interasse 38 mm.

E’ in corso di progettazione e realizzazione del defender per cilindro elettronico Winkhaus.

Winkhaus: un marchio, una storia, una garanzia

Winkhaus produce cilindri elettronici di altissima sicurezza certificati ed approvati dall’ente Vds, i cilindri elettronici Winkhaus Blue Compact e Blue Smart vengono emessi sul mercato con la certificazione Vds Bz, massimo grado. L’azienda Aries serrature di sicurezza sta creando il rotore per permettere l’uso del defender sui cilindri elettronici della prestigiosa casa produttrice tedesca di serrature, questa soluzione protegge ulteriormente questo eccellente cilindro europeo così richiesto ed apprezzato dai professionisti del settore.

L’approvazione VdS di sicurezza su un cilindro europeo è di fondamentale importanza.

winkhaus-blue-compact-cilindri-europei-elettronici

Aggiungere protezione fisica ad un cilindro con sistema controllo accessi conferita da un buon defender è il sogno di tutti i clienti esigenti, la tecnologia e la sicurezza sono in ora come non mai in perfetta sinergia.

A presto per le prossime novità sull’evoluzione di questo progetto.

Cilindro europeo guida all’acquisto consapevole

Cilindro europeo di sicurezza

Un investimento per la sicurezza e protezione dei luoghi in cui viviamo

Guida all’acquisto dei cilindri europei e delle serrature di sicurezza

1. Cos’è Il cilindro europeo di sicurezza e quali requisiti deve avere?

Il cilindro europeo, detto popolarmente blocchetto o tamburo, attualmente è il componente intercambiabile interno di una serratura a profilo europeo (Yale), esso ha il compito, associato a delle chiavi o trasmettitori elettronici, di mettere in funzione l’apertura e la chiusura delle mandate delle serrature. Esistono quindi cilindri europei meccanici e cilindri europei elettronici.

L’elettronica aggiunge la comodità del controllo accessi, il cambio gratuito della combinazione del codice delle chiavi, il totale contrasto delle tecniche di manipolazione.

Per cilindro di sicurezza significa che questo componente viene progettato, costruito e certificato per resistere il più possibile a tutte le tecniche di effrazione attuate dai ladri scassinatori, all’usura, al lavoro ciclico e agli agenti atmosferici, garantendo agli utilizzatori la massima affidabilità e sicurezza.
Solo i cilindri europei di massima sicurezza permettono di beneficiare di un servizio della duplicazione delle chiavi controllata e riservata tramite codice personalizzato, codice che viene stampato su un tesserino presente nella confezione originale.
Il codice presente sul tesserino è costituito da una sequenza di numeri e di lettere che identifica le chiavi e al momento dell’acquisto del cilindro, la tessera codificata è contenuta, esclusivamente in confezione sigillata, assieme con le chiavi originali.

Un cilindro europeo di alta sicurezza deve resistere almeno 10 minuti alle più distruttive tecniche di scasso. Se il sistema di chiusura prevede più di una serratura e la protezione esterna del cilindro chiamata corazza o defender i tempi di scasso posso prolungarsi abbondantemente sopra la mezz’ora, tempo di esecuzione che porta alla volontà di acquistare sistemi di chiusura anti scasso con queste caratteristiche.

Pertanto qualsiasi cilindro di sicurezza andrebbe sempre rivestito e protetto da una corazza in acciaio detta defender. Qualora il serramento lo prevedesse, come ad esempio alcune tipologie, marchi e classi di porte blindate, è opportuno installare serrature con due cilindri di sicurezza, ovvero serrature doppie.

2. Di che elementi si compone il test di scasso?

Innanzi tutto i test di scasso sono ufficializzati dagli istituti di competenza con rilascio della certificazione europea, la più nota è la norma UNI EN 1303, ma solitamente, l’ente più importante ed affidabile il VdS tedesco, infatti tutti i professionisti che hanno esigenze di massima protezione e che sono coperti da una polizza assicurativa sul furto, scelgono esclusivamente prodotti certificati VdS.

I test di scasso si compongono in test diretti ed indiretti, che mettono sotto sforzo il serramento e la serratura.
Da precisare che chiunque può acquistare liberamente in internet gli strumenti usati anche dal fabbro specializzato per l’apertura delle serrature, trasformandosi in un potenziale malintenzionato scassinatore. Fra questi strumenti, i più conosciuti sono: la chiave bulgara o grimaldello bulgaro, gli elettro grimaldelli per il bumping, la chiave di forza e quella per la pongata o impressione, il tubo rompi cilindro.

i test diretti effettuati su serramenti e serrature sono elencati in sintesi nelle seguenti azioni:

– forzature dei montanti e delle battute di porte e finestre con il piede di porco,
– forzatura del carrello interno della serratura doppia mappa o del cilindro con una leva chiamata chiave di forza,
– flesso torsioni e fresatura dei cilindri con relative protezioni dette defender,
– fresatura del rotore del defender di protezione del cilindro europeo (motivo per scegliere defender anti fresa),
– rottura del defender con il tubo innocenti (motivo per scegliere i defender conici anti tubo),
– estrazione del rotore dei cilindro con estrattore a campana (motivo per scegliere cilindri anti estrazione);

ecco i test indiretti inerenti alla manipolazione della serratura senza scasso,
quelli che interessano di più oggi il cliente curioso delle tecniche manipolative delle serrature:

– manipolazione ed apertura con grimaldello o chiave bulgara delle leve delle serrature doppia mappa
– manipolazione ed apertura dei cilindri con chiavi di battuta dette “key bumping”
– manipolazione ed apertura dei cilindri con grimaldelli elettrici “lock picking”
– impronta o pongata: rilievo della combinazione delle serratura tramite calchi e sondaggio interno della stessa utilizzando una chiave di bumping e fluidi atti ad eseguire il calco.

3. È facile trovare fabbri e tecnici installatori non competenti? 3 cose a cui devono stare molto attenti oggigiorno i clienti.

La competenza va strettamente a pari passo con l’onestà e pertanto è difficile trovare tecnici e fabbri affidabili, specialmente quando questi sono operatori di alcune attività commerciali e che si improvvisano artigiani, oppure i “tutto fare” dove la parola stessa indica già che non sono specializzati.

Tre cose da tenere in considerazione quando si desidera cambiare serratura con una di sicurezza sono:

1) Rapporto fra cliente ed artigiano o fornitore: Empatia e fiducia fra cliente e tecnico installatore o rivenditore.

La persona che contattate deve darvi, nell’immediato, la massima fiducia, ma non perché bravo a parlare o a presentare i prodotti, ma perché si presenta a Voi con il senso di massima responsabilità per la vostra sicurezza.
Consegnare in mano le chiavi di una serratura nuova ad un cliente non è un gesto banale,
il miglior tecnico delle serrature vi segue sempre con la massima professionalità nelle consulenze ed assistenze post vendita.

2) Serrature prezzi in internet: I prodotti civetta ed i prezzi sui portali o siti riguardanti la vendita delle serrature.

E’ invogliante oggigiorno acquistare prodotti in offerta speciale su internet, ed altrettanto presente nella convinzione di tanti acquirenti e campagne pubblicitarie individuare solamente il prezzo più basso.
Una persona attenta si accorgerà che molti siti e-commerce e portali famosi espongono prezzi promozionali su tanti articoli in tema di sicurezza domestica, anche quelli delle marche più prestigiose.
Rare sono le volte però dove si può concludere un affare ad hoc con certe categorie di fornitori, soprattutto sul piano della sicurezza, dell’affidabilità e delle garanzie;
ovviamente è possibile acquistare in internet alcuni tipi di serrature per le semplici manutenzioni fai da te in casa.

Diverso è il tema della sicurezza, quasi sempre chi acquisterà merce di ignota provenienza on line per poi farla installare ad un tecnico, se quest’ultimo è preparato e competente, si rifiuterà di assumersi le responsabilità di cui il punto 1 sopra: il rapporto fra cliente e fornitore.

3) Detrazioni fiscali serrature: Il lavoro realizzato da un artigiano può essere detratto fiscalmente.

Una volta scelto il tecnico di fiducia ed i prodotti giusti la cosa più importante da valutare è che il sistema sia aggiornabile nel tempo. Il prodotto artigianale può essere radicalmente personalizzato, il che ne aumenta la sicurezza.
Fate in modo che il prezzo di un servizio non sia un limite per voi dal momento che in questo periodo si è incoraggiati ad eseguire il lavori di ristrutturazione di casa, dove nel caso specifico della sostituzione delle serrature per porte blindate, basculanti, porte, infissi, ed inferriate si ha la possibilità di beneficiare delle detrazioni fiscali e di poter pagare un aliquota ridotta del 10% sulla prima casa o se si è comodatari, quindi vantaggio che è valido anche per coloro che sono in affitto e le società cooperative.

Le attività commerciali che si offrono per lavori di montaggi esterni a domicilio devono assicurarvi questo servizio e beneficio, come ogni artigiano, un dipendente di ferramenta deve essere, assicurato, inquadrato al fisco ed assunto con contratto atto ad esercitare la mansione di operatore esterno, non un commesso, non un commerciale.
In questo settore è facile imbattersi in spiacevoli disavventure. Si consiglia di effettuare sempre una visura camerale o consultare il durc.

4. Al giorno d’oggi il cliente medio è al corrente dell’importanza delle serrature di alto livello o c’è bisogno di fare informazione?

Sicuramente c’è bisogno di più informazione di qualità.

Internet è uno strumento che permette di attingere ad un’infinità di informazioni, molte corrette e veritiere, tante altre false e diffamatorie, come ad esempio i video degli scassinatori su You Tube che nonostante si presentino con nomi, anzi “nickname” inventati, stranamente, possono rischiare di convincere, il profano in materia, di più di questa stessa intervista. A volte una foto o un video valgono, per i profani, più di mille parole.

Il consiglio per i clienti è quello di non perdere di vista i siti internet “vetrina” delle aziende referenziate, siti web di artigiani e piccole imprese ricchi di contenuti pertinenti e di alta qualità, i siti degli enti di approvazione e certificazione delle serrature come è il VdS.

Diffidate sempre di coloro che si stancheranno delle vostre domande, perché sono proprio queste, dei clienti, le domande che potranno dare nuovi stimoli per migliorare qualsiasi settore dell’industria tecnologica, apportando nuove idee, ed aumentare la qualità del servizio di noi artigiani, almeno quei pochi rimasti in Italia.

Considerazioni personali ed esperienze

Ciò che non vi dicono tanti tecnici o presunti tecnici delle serrature

Senz’altro in internet se vi siete imbattuti su questo sito vi sarete accorti anche di altri autorevoli siti internet aziendali, altri meno, ebbene in questo settore rimasto per decenni segreto ad una certa nicchia di operatori, ancor oggi molte aziende in collaborazione con alcuni produttori fanno di tutto per non far passare le informazioni corrette verso l’utilizzatore finale, in modo da far si che gli artigiani onesti non possano creare un legame saldo con i clienti, offrendo ed un mercato alternativo fatto di prodotti e servizi di alta qualità.

Il settore rischia la privatizzazione, le vostre scelte commerciali e fiduciarie nei confronti degli operatori di settore potranno fare la differenza. Fate le vostre considerazioni e scegliete consapevolmente chi e cosa deve tutelare la sicurezza in casa vostra.

Vi auguro una buona navigazione fra le pagine del sito.