Miglior defender porte blindate

Defender per porte blindate di massima sicurezza

La migliore protezione antiscasso per cilindro europeo contro la chiave di forza, il tubo innocenti, la fresa, lo sfondamento

Miglior defender porte blindate: arrivano i super defender, massima sicurezza per serrature europee, anti tubo, anti fresa, fa spezzare la chiave di forza.

Un buon defender deve garantire la resistenza agli attacchi frontali diretti come fresatura, tubo rompi cilindro, deformazione della rosetta di finitura e di contorno, ma questo tipo di accorgimenti non bastano, specialmente se la protezione defender è abbinata ad un cilindro non blindato e di medio bassa sicurezza.

defender-magnetico-disec-mag3g-stone

Attenzione: arriva la chiave di forza per cilindri europei

Negli ultimi anni è stata brevettata la chiave di forza per l’apertura d’emergenza dei cilindri per serrature delle automobili, dimostrazioni, letteratura e contenuti ufficiali sui siti che vendono attrezzi da scasso. Questo efficace e potente strumento può essere creato ed utilizzato anche per la rottura della maggior parte dei cilindri europei di sicurezza, ovvero quelli che non sono stati costruiti con corpo in acciaio o senza la testa anti estrazione.

La tecnica della rottura del cilindro ed apertura della serratura con la chiave di forza può essere applicata anche dietro ad un defender non adeguato, in questo senso la scelta dell’accoppiata cilindro e defender risulta di fondamentale importanza.

Ecco perché nasce il super defender, per contrastare lo spezzamento dei cilindri costruiti su copri metallici sidra metal e tradizionali con l’inserimento della chiave di forza.

migliore-defender-porte-blindate-flangiato-temprato-3

migliore-defender-per-porte-blindate-kaba-ksp

Bastano pochi chilogrammi per esercitare questa potente leva, anche un bambino avrebbe la forza di aprire un cilindro europeo di sicurezza che non ha i giusti requisiti costruttivi.

chiave-di-forza-cilindri-europei chiave-di-forza-scasso-apertura-serrature

chiave-di-forza-scasso-apertura-serrature

L’introduzione nel mercato di alcune tecnologie di tipo elettronico; alcune funzionano con sicurezza, altre meno, attualmente il cilindro elettronico più sicuro è il Winkhaus Blue Compact, vincitore della medaglia d’oro Protector Award 2016, seguono i cilindri meccanici Winkhaus Xtra e Rap+, Dom Diamant, Keso 4000s Omega anti estrazione, Kaba Xpert Plus ed Evva 4ks.

winkhaus-bluechip-cilindri-europei-elettronici

Ad un eccellente defender poi si consiglia, per adottare la migliore soluzione di sicurezza, di abbinare un sistema anti sfondamento interno.

antisfondamento-cilindro-europeo-disec

La tecnica dello sfondamento del cilindro europeo se il sistema non prevede un secondo defender detto appunto anti sfondamento che forma un corpo solidale con tutti gli altri componenti e che va installato dal lato interno della serratura.

sfondamento-cilindro-europeo-defender-1

sfondamento-cilindro-europeo-defender-2

sfondamento-cilindro-europeo-defender-3

Un attacco frontale di scasso può causare questo problema se non sono prese misure di sicurezza adeguate e soprattutto se non si contatta un installatore competente in defender, cilindri europei e serrature di alta sicurezza.

Defender temprato per porte blindate

Defender per cilindro europeo con inserto temprato

Il migliore fra i sistemi di sicurezza per porte blindate

Defender temprato per porte blindate con inserto in acciaio, la migliore soluzione per proteggere il cilindro europeo dalla chiave di forza e dallo strappo.

Arriva la chiave di forza per cilindri europei: aggiornate il defender sulla vostra porta blindata!

L’inserto sagomato in acciaio temprato è il nuovo sistema anti effrazione con la tecnica distruttiva ed apertura veloce dei cilindri europei non blindati, se questi sono installati dietro ad un comune defender per serrature che non è stato progettato per resistere a questa nuova azione di effrazione del cilindro europeo.

I ladri d’appartamento si stanno attrezzando, le chiavi di forza sono portatili e di facile utilizzo, infatti il potente principio delle leve di secondo e terzo grado porta ad una facile e veloce azione di apertura con rottura sull’asse longitudinale del cilindro, tecnica che libera le riferme dei componenti interni di cifratura.

Questa tecnica mantiene integro ed indenne il defender ma distrugge il cilindro in esso avvolto e coperto.

La chiave di forza

chiave-di-forza-cilindri-europei

chiave-di-forza

Il principio della chiave di forza è semplice, un profilo chiave costruito su una barra temprata in acciaio con un’impugnatura lunga e con pochi colpi decisi il cilindro si spezza lungo la linea di profilo, liberando i componenti di cifratura, facendo perdere forza alle molle dei perni o ai cursori e permettendo la rotazione del rotore del cilindro.

Questa è una tecnica efficace anche come atto di vandalismo per il semplice sabotaggio del cilindro installato dietro ad un defender non adeguato con conseguente bloccaggio permanente del cilindro.

Nasce il defender con inserto temprato a profilo europeo

La soluzione attuale alle effrazioni con la chiave di forza è rappresentata dal defender con inserto temprato, il defender temprato è la soluzione ideale per aggiornare l’impianto serratura con cilindro europeo e proteggersi dalla potente leva esercitata dalla chiave di forza, lo strumento di scasso che rivoluzionerà il mercato delle serrature europee.

defender-flangiato-1

Il defender temprato racchiude tutte le caratteristiche ed i vantaggi dei defender per serrature europee di alta qualità, la forma conica anti tubo, la durezza dell’acciaio temprato in linea con le esigenze degli istituti di collaudo (superiore ai 60 Hrc), il rotore anti trapano e le viti in acciaio con sfere anti trapano a corredo. In aggiunta viene applicata la flangia o inserto di contenimento per avvolgere completamente il cilindro europeo. Il nuovo defender antistrappo per porte blindate flangiato e temprato infatti è dotato di sistema anti tubo innocenti, anti shock sia per il cilindro interno sia per la rosetta in metallo che lo contorna.

Defender con vaschetta

Questo sistemi di avvolgimento del defender prende il nome anche di vaschetta di contenimento e rispetto ai prodotti di concorrenza, la vaschetta del defender per porte blindate flangiato temprato è di gran lunga più resistente di quelle installate sui prodotti commerciali. Da specificare che questo prodotto è interamente artigianale, approvato e collaudato dall’istituto giordano e testato dai migliori installatori di serrature di sicurezza.

defender-azzi-top

 

Galleria fotografica con il prototipo del defender temprato

defender-flangiato-2

defender-flangiato-3

defender-flangiato-4

defender-flangiato-5

La minima tolleranza di spazio creata fra l’inserto temprato ed il cilindro a profilo europeo rende estremamente resistente il sistema alla chiave di forza. Se questo defender viene abbinato ad un cilindro con trappola o anti estrazione in acciaio raggiungiamo il massimo livello di sicurezza e protezione della serratura contro le più violente effrazioni con scasso.

Su suggerimento della nostra azienda si consiglia di abbinare questo defender ai cilindri Keso 4000s omega in acciaio, Winkhaus X-Tra ed Evva 3Ks plus con rotore in acciaio per raggiungere i massimi livelli di sicurezza e protezione delle porte blindate.

defender-flangiato-6

Defender con inserto e defender commerciale a confronto

Ecco il defender con il perfetto contenimento del cilindro europeo.

defender-flangiato-7

Condizione della maggior parte dei defender commerciali, gli spazi vuoti si notano.

defender-flangiato-8

L’applicazione con le vaschette di contenimento in metallo duro

Il kit defender temprato con inserto viene proposto con un sistema di fissaggio ed appoggio di grande qualità, non più sottili vaschette di contenimento in lamiera o alluminio, ma solide vaschette in metallo composito ferro-acciaio spesse 3 mm e supporto della rosetta in metallo duro con spessore 5 mm.

defender-cilindri-europei-di-massima-sicurezza-keso-2

defender-cilindri-europei-di-massima-sicurezza-keso-3

defender-cilindri-europei-di-massima-sicurezza-keso-4

defender-cilindri-europei-di-massima-sicurezza-keso-5

Varie finiture di colore, interassi standard 38 mm ed Atra Dierre 31,8 mm, vaschette di varie altezze, rendono questo defender davvero il non plus ultra sul mercato in quanto a sicurezza e versatilità.

Il defender flangiato temprato può essere richiesto anche con speciali personalizzazioni come quelle fatte in esclusiva per Aries serrature, la nostra azienda fa eseguire questo defender compatibile con le principali serrature per porte blindate, Cisa, Dierre, Mottura, Tesio, Vighi, esecuzioni speciali per cilindri elettronici e rotori personalizzati passo 2,5 mm per Keso e 4 mm standard Evva, Winkhaus, Dom, Mottura, Cisa, Kaba.

defender-serrature-porte-blindate-cilindro-europeo-top-special-2

 

Ed ecco la versione definitiva del defender temprato con la caratteristica forma a cono e zone smussate sulla parte esterna.

migliore-defender-porte-blindate-flangiato-temprato-4

migliore-defender-porte-blindate-flangiato-temprato-5

migliore-defender-porte-blindate-flangiato-temprato-3

migliore-defender-porte-blindate-flangiato-temprato-2

L’unione fra defender di qualità ed eccellente cilindro europeo

La scelta migliore è rappresentata dall’unione del defender con inserto temprato ed i cilindri anti estrazione proposti dalla nostra azienda come Winkhaus X-tra, Evva 3ks rotore in sidra metal o in acciaio, Keso 4000s Omega Inox Anti estrazione.

cilindri-di-sicurezza-wink-haus-xtra-acciaio

cilindro-europeo-altissima-sicurezza-evva-3ks

cilindro-keso-omega-4000

Ecco il video promozionale su come ci si deve difendere dai ladri.

Cilindro europeo guida all’acquisto consapevole

Cilindro europeo di sicurezza

Un investimento per la sicurezza e protezione dei luoghi in cui viviamo

Guida all’acquisto dei cilindri europei e delle serrature di sicurezza

1. Cos’è Il cilindro europeo di sicurezza e quali requisiti deve avere?

Il cilindro europeo, detto popolarmente blocchetto o tamburo, attualmente è il componente intercambiabile interno di una serratura a profilo europeo (Yale), esso ha il compito, associato a delle chiavi o trasmettitori elettronici, di mettere in funzione l’apertura e la chiusura delle mandate delle serrature. Esistono quindi cilindri europei meccanici e cilindri europei elettronici.

L’elettronica aggiunge la comodità del controllo accessi, il cambio gratuito della combinazione del codice delle chiavi, il totale contrasto delle tecniche di manipolazione.

Per cilindro di sicurezza significa che questo componente viene progettato, costruito e certificato per resistere il più possibile a tutte le tecniche di effrazione attuate dai ladri scassinatori, all’usura, al lavoro ciclico e agli agenti atmosferici, garantendo agli utilizzatori la massima affidabilità e sicurezza.
Solo i cilindri europei di massima sicurezza permettono di beneficiare di un servizio della duplicazione delle chiavi controllata e riservata tramite codice personalizzato, codice che viene stampato su un tesserino presente nella confezione originale.
Il codice presente sul tesserino è costituito da una sequenza di numeri e di lettere che identifica le chiavi e al momento dell’acquisto del cilindro, la tessera codificata è contenuta, esclusivamente in confezione sigillata, assieme con le chiavi originali.

Un cilindro europeo di alta sicurezza deve resistere almeno 10 minuti alle più distruttive tecniche di scasso. Se il sistema di chiusura prevede più di una serratura e la protezione esterna del cilindro chiamata corazza o defender i tempi di scasso posso prolungarsi abbondantemente sopra la mezz’ora, tempo di esecuzione che porta alla volontà di acquistare sistemi di chiusura anti scasso con queste caratteristiche.

Pertanto qualsiasi cilindro di sicurezza andrebbe sempre rivestito e protetto da una corazza in acciaio detta defender. Qualora il serramento lo prevedesse, come ad esempio alcune tipologie, marchi e classi di porte blindate, è opportuno installare serrature con due cilindri di sicurezza, ovvero serrature doppie.

2. Di che elementi si compone il test di scasso?

Innanzi tutto i test di scasso sono ufficializzati dagli istituti di competenza con rilascio della certificazione europea, la più nota è la norma UNI EN 1303, ma solitamente, l’ente più importante ed affidabile il VdS tedesco, infatti tutti i professionisti che hanno esigenze di massima protezione e che sono coperti da una polizza assicurativa sul furto, scelgono esclusivamente prodotti certificati VdS.

I test di scasso si compongono in test diretti ed indiretti, che mettono sotto sforzo il serramento e la serratura.
Da precisare che chiunque può acquistare liberamente in internet gli strumenti usati anche dal fabbro specializzato per l’apertura delle serrature, trasformandosi in un potenziale malintenzionato scassinatore. Fra questi strumenti, i più conosciuti sono: la chiave bulgara o grimaldello bulgaro, gli elettro grimaldelli per il bumping, la chiave di forza e quella per la pongata o impressione, il tubo rompi cilindro.

i test diretti effettuati su serramenti e serrature sono elencati in sintesi nelle seguenti azioni:

– forzature dei montanti e delle battute di porte e finestre con il piede di porco,
– forzatura del carrello interno della serratura doppia mappa o del cilindro con una leva chiamata chiave di forza,
– flesso torsioni e fresatura dei cilindri con relative protezioni dette defender,
– fresatura del rotore del defender di protezione del cilindro europeo (motivo per scegliere defender anti fresa),
– rottura del defender con il tubo innocenti (motivo per scegliere i defender conici anti tubo),
– estrazione del rotore dei cilindro con estrattore a campana (motivo per scegliere cilindri anti estrazione);

ecco i test indiretti inerenti alla manipolazione della serratura senza scasso,
quelli che interessano di più oggi il cliente curioso delle tecniche manipolative delle serrature:

– manipolazione ed apertura con grimaldello o chiave bulgara delle leve delle serrature doppia mappa
– manipolazione ed apertura dei cilindri con chiavi di battuta dette “key bumping”
– manipolazione ed apertura dei cilindri con grimaldelli elettrici “lock picking”
– impronta o pongata: rilievo della combinazione delle serratura tramite calchi e sondaggio interno della stessa utilizzando una chiave di bumping e fluidi atti ad eseguire il calco.

3. È facile trovare fabbri e tecnici installatori non competenti? 3 cose a cui devono stare molto attenti oggigiorno i clienti.

La competenza va strettamente a pari passo con l’onestà e pertanto è difficile trovare tecnici e fabbri affidabili, specialmente quando questi sono operatori di alcune attività commerciali e che si improvvisano artigiani, oppure i “tutto fare” dove la parola stessa indica già che non sono specializzati.

Tre cose da tenere in considerazione quando si desidera cambiare serratura con una di sicurezza sono:

1) Rapporto fra cliente ed artigiano o fornitore: Empatia e fiducia fra cliente e tecnico installatore o rivenditore.

La persona che contattate deve darvi, nell’immediato, la massima fiducia, ma non perché bravo a parlare o a presentare i prodotti, ma perché si presenta a Voi con il senso di massima responsabilità per la vostra sicurezza.
Consegnare in mano le chiavi di una serratura nuova ad un cliente non è un gesto banale,
il miglior tecnico delle serrature vi segue sempre con la massima professionalità nelle consulenze ed assistenze post vendita.

2) Serrature prezzi in internet: I prodotti civetta ed i prezzi sui portali o siti riguardanti la vendita delle serrature.

E’ invogliante oggigiorno acquistare prodotti in offerta speciale su internet, ed altrettanto presente nella convinzione di tanti acquirenti e campagne pubblicitarie individuare solamente il prezzo più basso.
Una persona attenta si accorgerà che molti siti e-commerce e portali famosi espongono prezzi promozionali su tanti articoli in tema di sicurezza domestica, anche quelli delle marche più prestigiose.
Rare sono le volte però dove si può concludere un affare ad hoc con certe categorie di fornitori, soprattutto sul piano della sicurezza, dell’affidabilità e delle garanzie;
ovviamente è possibile acquistare in internet alcuni tipi di serrature per le semplici manutenzioni fai da te in casa.

Diverso è il tema della sicurezza, quasi sempre chi acquisterà merce di ignota provenienza on line per poi farla installare ad un tecnico, se quest’ultimo è preparato e competente, si rifiuterà di assumersi le responsabilità di cui il punto 1 sopra: il rapporto fra cliente e fornitore.

3) Detrazioni fiscali serrature: Il lavoro realizzato da un artigiano può essere detratto fiscalmente.

Una volta scelto il tecnico di fiducia ed i prodotti giusti la cosa più importante da valutare è che il sistema sia aggiornabile nel tempo.
Fate in modo che il prezzo di un servizio non sia un limite per voi dal momento che in questo periodo si è incoraggiati ad eseguire il lavori di ristrutturazione di casa, dove nel caso specifico della sostituzione delle serrature per porte blindate, basculanti, porte, infissi, ed inferriate si ha la possibilità di beneficiare delle detrazioni fiscali e di poter pagare un aliquota ridotta del 10% sulla prima casa o se si è comodatari, quindi vantaggio che è valido anche per coloro che sono in affitto e le società cooperative.

Le attività commerciali che si offrono per lavori di montaggi esterni a domicilio devono assicurarvi questo servizio e beneficio, come ogni artigiano, un dipendente di ferramenta deve essere, assicurato, inquadrato al fisco ed assunto con contratto atto ad esercitare la mansione di operatore esterno, non un commesso, non un commerciale.
In questo settore è facile imbattersi in spiacevoli disavventure. Si consiglia di effettuare sempre una visura camerale o consultare il durc.

4. Al giorno d’oggi il cliente medio è al corrente dell’importanza delle serrature di alto livello o c’è bisogno di fare informazione?

Sicuramente c’è bisogno di più informazione di qualità.

Internet è uno strumento che permette di attingere ad un’infinità di informazioni, molte corrette e veritiere, tante altre false e diffamatorie, come ad esempio i video degli scassinatori su You Tube che nonostante si presentino con nomi, anzi “nickname” inventati, stranamente, possono rischiare di convincere, il profano in materia, di più di questa stessa intervista. A volte una foto o un video valgono, per i profani, più di mille parole.

Il consiglio per i clienti è quello di non perdere di vista i siti internet “vetrina” delle aziende referenziate, siti web di artigiani e piccole imprese ricchi di contenuti pertinenti e di alta qualità, i siti degli enti di approvazione e certificazione delle serrature come è il VdS.

Diffidate sempre di coloro che si stancheranno delle vostre domande, perché sono proprio queste, dei clienti, le domande che potranno dare nuovi stimoli per migliorare qualsiasi settore dell’industria tecnologica, apportando nuove idee, ed aumentare la qualità del servizio di noi artigiani, almeno quei pochi rimasti in Italia.

Considerazioni personali ed esperienze

Ciò che non vi dicono tanti tecnici o presunti tecnici delle serrature

Senz’altro in internet se vi siete imbattuti su questo sito vi sarete accorti anche di altri autorevoli siti internet aziendali, altri meno, altri sono “spammosi” e diffamatori, ebbene in questo settore rimasto per decenni segreto ad una certa nicchia di operatori, ancor oggi molti colleghi in collaborazione con alcune aziende costruttrici fanno di tutto per non far passare le informazioni corrette verso l’utilizzatore finale in modo da far si che gli artigiani onesti non possano creare un legame saldo con i clienti ed un mercato di prodotti e servizi di alta qualità. Sono presenti tante citazioni da parte di molti esperti di serrature che tutti i fabbri, i falegnami ed i costruttori di porte blindate in genere installano cilindri europei apribili con la tecnica della manipolazione o con il bumping, quindi non di qualità.

Chi scrive questo nei confronti degli artigiani però si limita a fermarsi di fronte ai metodi di apertura forzata efficaci sul 95% dei prodotti presenti sul mercati, la tecnica della pongata che si serve della chiave di bumping ed i liquidi solidificanti per impressione, non viene citata la chiave di forza che colpisce i cilindri in ottone o sidra metal, con il corpo avvolgente il rotore troppo poco spesso e quindi fragile lungo il lato lungitudinale del profilo.

L’informazione dovrebbe essere libera e mirata a tutelare la sicurezza degli utilizzatori, invece si respira solo un clima massonico mirato solo ai profitti. Vi scrivo questo perché sono uno degli artigiani che sta dalla parte della gente, molte persone ed agenti del settore mi fermano nei negozi e mi dicono anche che sono famoso nel web.

Cari lettori potete tranquillamente comparare i contenuti e le immagini presenti nel mio sito con quello di alcuni concorrenti leader di settore presenti da molte generazioni, nel mercato, notando che con il copyright si sono fatti scappare un po’ la mano, certo a me fa piacere che molte foto dei miei lavori o banner costruiti faticosamente con i programmi di grafica siano finiti su siti di concorrenti, però quando un agente di commercio o un menager ti dice che sei famoso all’interno di un negozio specializzato e poi chi è dietro al banco ti fa un certo sorriso, ti rendi conto che sei davvero invidiato, del resto l’invidia è la religione dei mediocri.

Il settore rischia la privatizzazione, le vostre scelte commerciali e fiduciarie nei confronti degli operatori di settore potranno fare la differenza. Fate le vostre considerazioni e scegliete consapevolmente chi e cosa deve tutelare la sicurezza in casa vostra.

Vi auguro una buona navigazione fra le pagine del sito.

Miglior defender per porte blindate

Il defender migliore per porte blindate

Defender serrature anti tubo, anti trapano, anti strappo, anti fresa

Miglior defender per porte blindate: Mul-t-lock inox Bc, Disec Magnetico 3GF, Azzi top, Evva Xsp, migliori antishock serrature blindate a cilindro europeo.

Arrivati i super defender magnetici Disec a 3 elementi con rosetta temprata anti shock

Attualmente questo defender abbinato alla configurazione krypton o Monolito Rok e con rosone super Top blindato è il prodotto più sicuro in commercio.

L’evoluzione ancora più sicura del defender magnetico Disec Mrm29 a due dischi, arrivano i nuovi defender a tre elementi Disec Mag 3g in un’escusiva versione con rosetta super blindata Stone anti fresa, la stessa che viene utilizzata sui defender Evva Xsp.

Il defender magnetico Disec Mag 3g rappresenta la soluzione ideale per poter trasformare una normale serratura a cilindro europeo in una serratura multi funzione con chiave padronale e di servizio, senza acquistare obbligatoriamente un nuovo cilindro. Esiste una versione con passo delle viti standard 38 mm, Atra Dierre 31,8 mm e per serratura Mul-t-lock Omega Plus.

defender-magnetico-disec-mag3g-stone

 

Defender Kaba KSP Kaba Super Protection

Questo defender è nato con la camicia!

migliore-defender-per-porte-blindate-kaba-ksp-antishock-anti-sfondamento

Si proprio così, assieme al Disec Mag 3G Stone, il migliore defender in commercio, l’innesto interno di collegamento con il cilindro non lascia spazi vuoti per far agire la potente leva della chiave di forza, è un prodotto che garantisce alta resistenza allo sfondamento e rispetto ad altri prodotti similari è molto più versatile nella regolazione e nell’installazione in quanto la filettatura presente sul corpo defender e sulla mostrina si adatta a pannelli per porte blindate esterni di vari spessori.

Guarda il video del defender KSP.

migliore-defender-per-porte-blindate-kaba-ksp

kaba-ksp-migliore-defender-per-porte-blindate

I ladri si sono aggiornati in nuove tecniche di effrazione, hanno trovato un nuovo sistema per aprire con velocità molti cilindri europei anche dietro al defender e senza danneggiarlo, questa tecnica già conosciuta per l’apertura delle autovetture e delle serrature doppia mappa prende il nome di “Chiave di forza”.

Senza un defender flangiato internamente che non lascia spazi vuoti sulla culla di appoggio del cilindro e con protezione temprata, senza un cilindro di altissimo livello di sicurezza con rotore in acciaio o rampa antistrappo, è possibile aprire un cilindro e la relativa serratura in pochi secondi, silenziosamente, e senza danneggiare il defender.

Defender Evva Xsp: Extended System Protection

Il defender Xsp, prodotto da Evva-Disec è uno dei nuovi protettori per cilindro europeo che resiste a questa tecnica. Ed ecco dove approfondire le conoscenze dei cilindri di massima sicurezza Evva.

defender-xsp-evva

E’ arrivato il defender temprato

La soluzione che contrasta la nuova tecnica di scasso dei cilindri europei costruiti in metalli non rinforzati come in modelli inox anti estrazione, la nuova tecnica distruttiva di apertura dei cilindri è la chiave di forza, e noi abbiamo la soluzione.

defender-flangiato-1

Disponibile con rotore largo 2,5 mm e con rotore da 4 mm, quest’ultimo adatto ai profili Winkhaus X-Tra, Evva 3Ks plus, Cisa Ap3 ed Ap4, Cisa Astral, Mul-t-lock, Kaba.

La forma a trono di cono, la smussatura ai bordi, la tempra che lo rende di durezza superiore ai 60 Hrc, la resistenza in trazione oltre 6500 Kg, lo rende uno dei defender più sicuri in commercio. E’ disponibile con viti M6 ed M8 per serrature Moia Omr a cilindro europeo, nella variante con viti M6 gli interassi fori disponibili sono standard 38 mm, atra dierre 31,8 mm, Vighi Top 36 mm, Tesa 25 mm.

migliore-defender-porte-blindate-flangiato-temprato-5

migliore-defender-porte-blindate-flangiato-temprato-3

Montaggio dei migliori defender per porte blindate, il video su You Tube.

 

Defender per cilindri elettronici Winkhaus

In esclusiva il defender per cilindro elettronici Winkhaus serie Blue Compact e Blue Smart per una perfetta sinergia della protezione, elettronica e meccanica binomio perfetto. Il primo defender di concezione per porte blindate da applicare ai cilindri elettronici. Anche questo sistema prevede la flangia contro la chiave di forza.

 

Defender Mul-t-lock Plus con flangia ed inserto in manganese

Disponibile la nuova versione del defender Mu-l-lock Plus passo 38 mm, ottone Pvd, Bronzo e Cromo satinato. L’inserto in manganese anti trapano e la flangia di contenimento per resistere alla chiave di forza lo rende il miglior defender come rapporto qualità prezzo in commercio.

La pastiglia rotore con fenditura di tre dimensioni lo rende altamente versatile per tantissimi profili chiave. E’ ordinabile su richiesta anche un’interessante versione interamente in acciaio inox adatto ad ambienti salini e con forti e rapide escursioni termiche.

defender-mul-t-lock-plus

smontare-defender-porte-blindate-mul-t-lock

defender-plus-mul-t-lock-rotori-chiavi

Defender anti tubo ed antishock Azzi

Una valida e versatile soluzione per la protezione del cilindro europeo su serrature per porte blindate di ultima generazione è il defender della prestigiosa ditta Azzi modello super blindato auto registrante.

Defender Anti tubo Azzi super blindato Top

Il tubo innocenti, lo stesso che viene utilizzato in edilizia è un potenziale e distruttivo strumento da scasso per i defender di protezione delle serrature che presentano una forma cilindrica sporgente verso l’esterno, verso il foro di ingresso della chiave.

Per ovviare a questo problema i costruttori che producono protezioni anti tubo per serrature creano la sporgenza del defender con una forma a tronco di cono e rendendo impossibile la presa e lo strappo della protezione per serratura, il tubo cilindrico vuoto (femmina) non riesce ad accoppiarsi con la sporgenza del defender (maschio) generando quello che nel video dimostrativo viene recepito come scivolamento o slittamento senza presa.

defender-anti-strappo-anti-tubo

Defender anti trapano Azzi super blindato Top

La protezione per serrature blindate e per cilindro europeo viene fissata dal lato interno della serrature e pertanto il corpo in acciaio del defender è filettato con fori ciechi che accolgono le relative viti di fissaggio. Per evitare le effrazioni trapanando dall’esterno, con lo scopo di raggiungere le suddette viti, si antepone fra il fermo di battuta delle viti stesse e la parte terminale (punta) di ogni vite una sfera di acciaio anti trapano.

Senza le sfere di acciaio temperato il defender, una volta trapanato nella zona di interasse esatto delle viti di fissaggio, potrebbe essere estratto dalla sede.

Defender anti strappo Azzi super blindato

E’ il concetto che unisce i due punti precedenti con l’aggiunta della mostrina di contorno del defender con forma bombata e parte di essa che risulti pressata e che avvolga la zona in appoggio sulla serratura, la quale è compressa dalla forza di tenuta delle viti del defender generando un corpo unico.

defender-antishok-tentativo-effrazione

Defender anti fresa Azzi super blindato

Protezioni al manganese anti trapano ed anti fresa sono poste dietro il rotore o fenditura di passaggio della chiave rendendo impossibile la rimozione facile del rotore stesso e quindi l’applicazione della tecnica di estrazione del cilindro europeo. Una doppia protezione al manganese lo rende più sicuro di ogni altro defender in commercio, ad un prezzo molto vantaggioso.

defender-antishock-antistrappo-per-porte-blindate

Novità defender super blindato top con piastra in manganese

defender-anti-fresa-azzi-top

e nuovi defender multi funzione con cover intercambiabili e disposizione verticale o orizzontale, passo viti 38 mm, 31 mm e filetto m6 ed m8.

defender-serratura-cilindro-europeo-special-top

Finiture di colore e tipo di materiale delle cover e mostrine dei defender per serrature porte blindate serie top.

defender-porte-blindate-finiture-colore

Motivo per il quale si consiglia l’accoppiata defender anti fresa Azzi antishock e cilindri di massima sicurezza anti estrazione Winkhaus X-Tra, Keso Omega 4000s in acciaio inox ed anti estrazione o kaba Xpert Plus Extreme.

 

cilindri-europei-migliori-keso-massima-sicurezza

 

cilindri-europei-kaba-xpert-eps

Chi è interessato ad installare il miglior defender per porte blindate con serrature a cilindro europeo oppure in nostri cilindri di massima sicurezza, chi desidera informazioni e prezzi, chi desidera eseguire un ordine può compilare il presente form. Le finiture di colore del defender super blindato sono: Alluminio Argento, alluminio oro e bronzo, ottone lucido verniciato, cromo lucido, cromo satinato, ottone graffiato, ottone satinato.

Inserire un codice di sicurezza.:
security code
Codice di sicurezza:

Invia

Serrature cilindro europeo

Serrature cilindro europeo: sostituzione trasformazione serrature doppia mappa con cilindro europeo per porte blindate, infissi, basculanti, inferriate, consigli per un’ottimale installazione di serrature di sicurezza per trasformare porte blindate, in porte blindate anti scasso e basculanti per garage, in basculanti blindate anti effrazione, antiscasso, i serramenti e punti di accesso più colpiti dai ladri d’appartamento. Qualsiasi sia il tipo di serramento, porta blindate o inferriata che si intende mettere in sicurezza, questo articolo è fondamentale per capire il valore ed i vantaggi delle serrature a cilindro europeo applicate ad ogni controllo e gestione degli accessi.

cilindro-wink-haus-x-tra

Le serrature doppia mappa e con chiave di tipo standard non sono più sicure, ma facilmente apribili in meno di un minuto, con strumenti d’apertura senza scasso, che non lasciano traccia, e non fanno alcun rumore! Trattasi del ferro bulgaro per doppia mappa ed il grimaldello per cilindri europei di bassa sicurezza.

ferro-bulgaro-grimaldelli-serrature

Per difendersi dai ladri e dalle moderne tecniche di effrazione occorre trasformare ed aggiornare di tutti i tipi di serrature esistenti, su porte, finestre, cancelli, inferriate, con unificazione a cilindro europeo blindato anti bumping, anti manipolazione, anti estrazione, anti strappo ed anti scasso di massima sicurezza dove non presente; queste serrature blindate moderne sono corredate di chiavi di sicurezza con tessera di proprietà che permette un duplicato delle chiavi in assoluta riservatezza e sicurezza. Sostituzione serratura doppia mappa con cilindro europeo: questo aggiornamento è di fondamentale importanza per tutti quei serramenti che si prestano bene al lavoro indisturbato dei ladri, portandoli ad accedere velocemente in un’abitazione; per questo porte blindate e basculanti devono essere prioritariamente difese da serrature di altissima sicurezza. I serramenti dell’uso quotidiano nell’ambito domestico e lavorativo sono porte e finestre, cancelli, basculanti e porte blindate, di cui le strutture robuste del telaio e dei rivestimenti hanno un valore enorme solo se hanno un cuore formato da una serratura di sicurezza a cilindro europeo anti bumping ed anti effrazione.

serrature-porte-blindate-basculanti

I ladri sono sempre più aggiornati e conoscono molto bene le tecniche di apertura delle serrature doppia mappa o standard, che sono le più vulnerabili e prese di mira; è quindi fondamentale per la sicurezza e la protezione degli ambienti domestici e lavorativi aggiornare le serrature di vecchia tecnologia con sostituzione serrature europee di nuova ed ultima generazione. E’ sicuro il cilindro europeo? Si, basta saper scegliere un cilindro europeo di massima sicurezza. Non devono passare in primo piano i prezzi dei cilindri europei ma il loro reale obiettivo, difendere tutti noi, i nostri affetti e la nostra casa dai mal intenzionati. La scelta delle serrature di massima sicurezza a cilindro europeo, oggigiorno, è diventata più difficile per l’utente medio, data la vasta scelta di prodotti presenti sul mercato della produzione di serrature, l’alta richiesta ha trasformato un particolare ramo della meccanica in una moda e frequenti sono le possibilità di essere truffati, specialmente se ci si rivolge a personale non competente nel settore. Ogni investimento sposa la regola del motto ‘più spendi meno spendi’, ma è fondamentale sapere che una funzione che sposa l’economia e la tecnologia è che al crescere lineare della qualità di un prodotto, cresce in modo esponenziale il prezzo. Tuttavia, per chi sa scegliere, esistono prodotti nel campo delle serrature a cilindro europeo, che offrono il miglior rapporto qualità prezzo.

Cilindri d'alta sicurezza per serrature a cilindro europeo

Cilindri d’alta sicurezza per serrature a cilindro europeo

 

Questo articolo avrà lo scopo di aiutare i potenziali clienti ed lettori interessati al mondo delle serrature di sicurezza e alla blindatura di porte, a scegliere con consapevolezza un nuovo impianto serratura a cilindro europeo, e conoscere i vantaggi offerti dal cilindro europeo in termini di sicurezza, versatilità ed aggiornamenti nel medio e lungo termine; vantaggio che nessun altra serratura aveva prima d’ora. Il cilindro europeo permette di unificare più accessi anche chiusure ed accessi meno considerati di altri come le uscite di sicurezza, maniglioni antipanico, le serrande, le porte interne e le porte di negozi, le grate ed inferriate di sicurezza, i lucchetti per catene di moto, per le biciclette e cancelli, le casseforti e le cassette delle lettere, le serrature per cassettiere d’ufficio o serrature antiche per mobili. E’ possibile progettare ed installare impianti di serrature a cilindro europeo con chiavi meccaniche codificate di tipo padronale, centralizzata per condomini o a chiave unificata. La generazione di impianti custom (personalizzati) di cilindri di alta sicurezza per serrature è la moderna prevenzione contro gli attacchi di effrazione da parte dei ladri e la massima garanzia e riservatezza per la duplicazione delle chiavi. Il mercato delle serrature di sicurezza si sta spostando verso la tendenza dell’uso di serrature elettroniche motorizzate con cilindro europeo elettronico, lettore di prossimità badge, tessere magnetiche, serrature digitali biometriche, che si servono della lettura con tecnologia delle impronte digitali o lettura della retina.

cambio-cilindro-combinazione-serratura-elettronica-porta-blindata

Tuttavia l’affidabilità di una chiusura con chiave meccanica e di serrature con defender resteranno sempre imbattibili sotto tutti i profili, sicurezza anti effrazione e prezzo molto competitivo, per il resto degli anni avvenire. L’elettronica ci accompagna ovunque, e ci aiuta, non possiamo negarlo; cellulari, tablet, elettrodomestici, auto, navigatori satellitari, sono di supporto per tante attività dell’uso quotidiano e per la comunicazione, ma è anche vero che l’elettronica non sempre è simbolo di affidabilità e di riservatezza, quindi pensiamoci bene al concetto di sicurezza e riservatezza in abito domestico del mondo delle serrature.

cilindro-europeo-di-massima-sicurezza

Il cilindro europeo e le serrature per porte blindate Serrature di sicurezza a cilindro europeo per porte blindate: protezioni defender e cilindri anti-bumping ed anti scasso, la scelta dei prodotti migliori che devono essere installati sulle porte blindate e a fronte di una sostituzione serratura per porta blindata. Serratura europea per porta blindata Una serratura per porta blindata a cilindro europeo di alta sicurezza è costituita da tre elementi fondamentali che la compongono, il cilindro, la protezione esterna chiamata defender e la scatola completa di ingranaggi e chiavistelli chiamata serratura.

Il cilindro è il cuore delle moderne serrature di sicurezza azionate da chiavi. L’inserimento delle chiavi nel cilindro permette di azionare un movimento di rotazione che mette in funzione i chiavistelli della serratura e consente l’esecuzione degli accessi per l’apertura e chiusura di porte ed infissi. Il cilindro per serrature è un corpo metallico fresato che grazie l’azione interna di perni, molle o cursori di scorrimento che ne contrastano il movimento se non sotto l’azione di una chiave, permette, in base al grado di sicurezza, di resistere alle manomissioni da parte di malintenzionati che intendono aprire le porte senza autorizzazione e senza chiave. Il cilindro europeo viene chiamato come tale in quanto l’unificazione europea ha dovuto rendere innovativo un solo brevetto, quello che meglio potesse prestarsi ad unire versatilità, sicurezza e garanzia unite alla durevolezza nel tempo. Nel mercato europeo e mondiale delle serrature, la forma del cilindro europeo detto anche c. a profilo europeo fa riferimento al brevetto dell’Inglese Sir. Linus Yale il quale, nel 1865, ha inventato e brevettato la forma e la funzionalità del più famoso e frequente blocchetto per serrature azionato da chiavi, la forma caratteristica che assomiglia un fungo o una pera rovesciata, il cilindro Yale, cilindro sagomato.

cilindro-yale-profilo-europeo

Dalla tecnologia di Yale, cilindro che presenta un barilotto tondo superiore con i perni della serrature e da uno stadio inferiore più stretto contenente i controperni e le molle, gli ingegneri ed i produttori di serrature hanno iniziato un lungo percorso arrivato fino ad oggi, migliorando la struttura e la componentistica interna, brevettando e certificando cilindri europei sempre più sicuri e resistenti alle effrazioni con scasso o con tecniche manipolative da parte dei malintenzionati, essendo che i modelli più semplici ed economici si prestano molto bene ad una tecnica di martellamento per mezzo di percussori e chiavi fresate in modo speciali, chiamata bumping o lock picking.

bumping-bump-key-apertura-cilindri-europei

Le aziende più famose, sul territorio nazionale, producono molti modelli di cilindri di sicurezza a profilo europeo, noti sono: il cilindro europeo Mottura, il cilindro europeo Cisa; anche altre aziende curano molto l’aspetto della sicurezza, anzi, brevettano sistemi anti manipolazione (anti bumping ed anti picking) ed anti effrazione di massima sicurezza. I cilindri che rispondono a queste caratteristiche sono i cilindri Keso, Winkhaus, Dom, Evva. A fronte di una sostituzione del cilindro europeo il cliente potrà sempre tenersi aggiornato e tenere in considerazione le tendenze ed i progressi tecnologici delle più importanti industrie produttrici di cilindri e serrature di sicurezza. I più sicuri sono corredati di chiavi sigillate in una busta contenente anche la tessera codificata di riconoscimento, tutelando la massima riservatezza per i futuri duplicati delle chiavi.

defender-antishock-antistrappo-per-porte-blindate

Defender per serrature, indispensabili per una massima sicurezza Una serratura meccanicamente affidabile e con un cilindro europeo di ultima generazione non sono mai troppo al sicuro senza la protezione di un robusto defender, il guscio corazzato che ha il compito di rivestire e proteggere la zona di inserimento della chiave in una serratura di sicurezza.

I defender devono resistere alle moderne tecniche di scasso da parte dei ladri professionisti più esperti, che dopo alcuni minuti di lavoro intensivo sono costretti a gettare la spugna ed abbandonare il tentativo di effrazione della serratura.

Di certo, se affrontiamo l’argomento della sicurezza passiva su abitazioni isolate come le ville, la prevenzione ha bisogno di essere integrata con altri sistemi di protezione come le inferriate blindate ed impianti antifurto o la tecnologia della videosorveglianza. Tornando alle serrature con defender, possiamo chiederci: “Quali caratteristiche deve avere un buon defender per serrature ?”

Sistema Antishock: il defender o borchia di protezione deve resistere alla presa e rottura con tubi e leve specifiche portandolo alla rottura o estrazione dalla serratura. Il sistema che evita questo tipo di effrazione prende il nome di “Antishock” o defender antishock, detto nel linguaggio popolare italiano defender antistrappo.

Questo sistema di protezione mette il malintenzionato in serie difficoltà in quanto, il corpo della borchia protettiva ha una forma a tronco di cono semisferico che fa scivolare la presa del tubo o pinza rompi defender, inoltre la guarnitura o rosetta di contorno non è separata dal corpo della borchia ma va a formare un corpo unico nascondendosi sotto la base del defender, quindi va in appoggio con la serratura, impedendo di affondare la presa sul defender stesso.

defender-anti-strappo-anti-tubo

Le mostrine o guarniture di questo genere vengono dette anche vaschette e sono gli accessori di massima garanzia a corredo con borchie protettive per serrature di buona qualità. Infatti il tentativo di deformazione del bordo a vista della vaschetta non farà altro che peggiorare il tentativo di presa e rottura del defender.

defender-antishock-con-vaschetta

defender-antishok-tentativo-effrazione

Sistema Anti estrazione: le moderne tecniche di scasso includono anche il tentativo di fresatura del rotore del defender (la pastiglia in acciaio con foro di passaggio per la chiave), pertanto le aziende leader del settore hanno brevettato e commercializzato defender con inserti al manganese attorno alla zona del rotore evitando che avvenga un’estrazione. Senza questa protezione il ladro potrebbe usufruire di una vite autofilettante e di un estrattore per rimuovere lo stadio del cilindro contenente i pistoni ed i meccanismi di riferma ed arrivare al cuore della serratura, aprendone le mandate con un semplice cacciavite, che funge da tensore e quindi da chiave passpartout.

In questo frangente è possibile capire, in caso di impossibilità dell’installazione di un defender anti estrazione, quanto è importante il supporto e la tecnologia dei cilindri europei di massima sicurezza anti estrazione, brevetti come i cilindri Keso, Dom e Winkhaus, che assolvono il compito di un defender con questo tipo di concetto costruttivo.

defender-senza-antiperforazione-anti-estrazione   defender-antiperforazione-anti-estrazione

Sistema Magnetico: il defender magnetico è di grande utilità per evitare atti di vandalismo come colla e stuzzicadenti nel cilindro, oppure come valida alternativa alle serrature doppie, infatti un defender magnetico prevede l’uso di due chiavi distinte, le chiavi magnetiche servono per coprire e scoprire il foro di passaggio delle chiavi standard per mezzo di una copertura o lastra magnetica rotante, a dispositivo magnetico aperto le chiavi di utilizzo della serratura potranno essere inserite ed utilizzate. Il defender magnetico è molto importante soprattutto per coprire serrature doppia mappa e cilindri esposti all’esterno come quelli presenti su porte di negozi ed altre attività commerciali, molto esposte ad intemperie ed atti di vandalismo sulle serrature.

defender-magnetico

L’azienda leader della produzione di questa protezione è la Disec, sovente in rete si sente parlare di Disec Magnetico, un’altra azienda prestigiosa è quella dei Fratelli Fontana che hanno inventato e brevettato il Kit Cover Fontana.

Il defender riveste un ruolo fondamentale per la protezione delle serrature infatti, non si vedono dimostrazioni, se non finzioni e montaggi mal costruiti, di apertura con tecnica manipolativa di cilindri di sicurezza a profilo europeo installati correttamente e posti dietro ad un defender. Quanti si saranno fatti scappare questo dettaglio, durante il timore provato nel vedere tentativi di manipolazione dei cilindri, in bella vista su una morsa, sul canale video di You Tube. Nella realtà le cose sono ben diverse, il cilindro non è esposto, resta dietro un defender, una probabile piastra in ferro o di manganese e se certificato al massimo grado di sicurezza con la tecnica della manipolazione, è certo che il rotore del defender disturba, anzi impedisce la tecnica manipolativa.

Serratura per porta blindata a cilindro europeo è la naturale evoluzione delle serrature con chiave doppia mappa, la scatola degli ingranaggi rispetta sempre la forma delle serrature originali di vecchia concezione, l’innovazione sta nella meccanica più fluida degli ingranaggi o dei leveraggi, la quale permette un movimento più confortevole percepito durante la rotazione delle nuove chiavi; la risoluzione del problema di usabilità delle chiavi delle persone anziane e di chi non riesce a conferire la giusta forza di torsione alla chiave con il vecchio impianto serratura.

Serrature Cisa per porte blindate

Serrature Cisa per porte blindate

Serrature per porte blindate Dierre

Serrature per porte blindate Dierre

Serrature Mottura per porte blindate

Serrature Mottura per porte blindate

 

Esistono versioni con blocco reversibile o irreversibile (a discrezione dell’acquirente) della serratura in caso di forzatura del cilindro, sistema chiamato popolarmente TRAPPOLA o serratura con trappola. Le serrature per porte blindate a cilindro europeo più moderne possono disporre dell’utilizzo di due cilindri distinti per il controllo degli accessi o di una sezione comandata da schede elettroniche.

Installazione delle serratura doppia per porta blindata ed il vantaggio dell’interblocco

Questa è la risposta di tanti utenti che cercano sul motore di ricerca di GoogleAggiungere serrature alla porta blindata’ oppure ‘Aggiungere sicurezza alla porta blindata’. E’ fondamentale per raggiungere il massimo livello di sicurezza di una serratura per porta blindata, poter beneficiare di un doppio sistema, chiamato serratura doppia, ovvero una serratura con due cilindri europei che funzionano dipendentemente uno dall’altro.

serrature-doppie-porte-blindate

La serratura doppia per porte blindate permette di usufruire di un interblocco che da modo al padrone di casa di limitare gli accessi ad eventuali persone autorizzate; la chiave del cilindro padronale mette in blocco la parte di serratura che viene utilizzata dalle persone autorizzate nei tempi prestabiliti. Molte sono le motivazioni e le circostanze per le quali si prestano chiavi a persone autorizzate, le chiavi di una serratura vengono spesso affidate in custodia a famigliari, vicini di casa, babysitter o badanti, clienti di un Bed & Breakfast, colleghi di lavoro.

E’ ben comprensibile quanto sia utile e più sicuro un sistema costituito da una doppia serratura su un’unica porta blindata, serramento o accesso in genere. E’ quasi sempre possibile, di fronte ad una sostituzione serratura per porta blindata con le marche più frequenti come, serrature Cisa, Dierre, Esety, Fiam, Mottura e Potent, passare da una singola serratura per porta blindata ad un impianto nuovo con doppia serratura per porta blindata, ovviamente con l’installazione di due cilindri europei e due defender.

Le marche di porte blindate più diffuse che si prestano alla conversione con doppia serratura a cilindro europeo in linea di massima sono: Alias Cormo, Bauxt, Blindors, Cpc, Dierre, Effepi, Esety, Fiam, Gardesa, Master, Mul-t-lock, Pan, Securemme, Tesio, Torterolo e Re. Questa che segue è un’interpretazione personale e classifica delle porte blindate più sicure, ovviamente corredate di serratura a cilindro europeo con defender di serie:

  • porte blindate Alias classe 4;
  • porte blindate Gasperotti con defender piani ovali;
  • porte blindate Megablock aggiornata a cilindro;
  • porte blindate Mottura serrablinda con frizione modificata a cilindro;
  • porte blindate Rotox con ganci rotanti anti effrazione classe 4;
  • porte blindate Tesio twin stop e roll stop doppio sistema;
  • porte blindate Vighi serie top a cilindro europeo.

Altre tipologie di serrature per porte blindate che propongono innovazioni ed aggiornamento passando dalla chiave doppia mappa al cilindro europeo sono proposte dai costruttori dei marchi prestigiosi di serrature per porte blindate come: Agb, Atra, Auno, Cerutti, Cr, Dibi, Dierre porte, Esety, Fichet, Gardesa, Kaba, Keso, Iseo, Mul-t-lock, Oikos, Pastore, Potent.

serrature-porte-blindate-migliori-marche-più-sicure

Sembra scontato ma scriverlo mi sembra doveroso per tutti coloro che non l’hanno mai fatto, una porta blindata deve essere chiusa con le mandate (giri di chiave) e non solo accostata.

Il cilindro europeo e le serrature di sicurezza nei garage Serrature di sicurezza per garage box e sistemi anti effrazione per porte basculanti.

Quante volte abbiamo sentito notizie sui quotidiani nazionali e locali, sul Gazzettino, articoli che parlano di “Bande di ladri nei garage” o “Furti e razzie nei garage” ? Quasi all’ordine del giorno. Anche le porte basculanti presenti nei garage privati, sotterranei e condominiali, vanno protetti con solide serrature blindate di sicurezza da applicare a cilindro europeo e con protezioni dal lato interno della serratura.

Le serrature blindate di sicurezza per porte basculanti e per garage sono necessarie per contrastare i tentativi di effrazione con scasso in uno degli accessi più importanti di una casa, spesso i garage sono semi interrati o sotterranei, ed i ladri possono lavorare indisturbati.

serrature-di-sicurezza-per-basculanti-garage

Protezioni e serrature custom (personalizzate)

Le protezioni interne devono essere custom, ovvero create su misura per il cliente e da non rivelare mai con la pubblicità, hanno il compito di evitare assolutamente che i ladri possano usare la tecnica del taglio di una piccola parte di lamiera presente a lato della maniglia. La tecnica silenziosa del taglio della lamiera del basculante, usata per attacchi a garage sotterranei e condominiali, segue il principio dell’apriscatole, aperto un foro di dimensioni sufficienti sarà possibile infilare la mano attraverso l’apertura nella lamiere, sbloccare il dispositivo interno di emergenza per l’azionamento della maniglia, aprendo in pochissimi secondi la porta basculante del garage e procedere al furto.

Per prevenire i furti nei garage, come per la protezione delle porte blindate, occorre prendere misure finalizzate per rinforzare le serrature per basculanti e serrande dei box con solide serrature blindate corazzate di alta sicurezza predisposte al cilindro europeo, con defender antishock e con piastre di protezione di tipo custom, annullando l’azione dello sblocco d’emergenza interno della serratura.

Per compensare la mancanza della leva di sblocco interna nelle serrature da garage si esegue il montaggio di un cilindro europeo doppio passante, come quello utilizzato per normali porte, il quale, da la possibilità di far funzionare la serratura anche dal lato interno sotto l’azione della chiave. Questo sistema è il più sicuro dal punto di vista del rapporto qualità prezzo per un’installazione di una serratura di sicurezza anti effrazione per porte da garage.

Per tutte quelle porte basculanti, frequenti nei garage molto larghi o garage doppi, che ospitano una portina di accesso pedonale, sarà di fondamentale importanza l’installazione di un cilindro europeo con defender e l’applicazione di catenacci orizzontali di rinforzo dal lato interno.

catenacci-su-porte-basculanti-garage

Nel campo della produzione delle tipologie di serrature di sicurezza blindate corazzate per garage, possiamo citare le aziende leader come Disec, Fasem, Mottura, Potent, Viro, ricordando che la nostra azienda artigianale Aries di Michele Bortolotti costruisce su misura ed installa serrature custom e piastre interne personalizzate per la protezione delle sblocco interno delle serrature, esiste la possibilità di installare due serrature con chiave unificata.

Un bravo fabbro o artigiano installatore di serrature di sicurezza deve far capire ai suoi clienti quanto conta la riservatezza, prima di ogni altra cosa.

Serrature di sicurezza per porte in legno, finestre e scuri di legno. Le serrature di sicurezza da applicare si suddividono in serrature ad applicare a cilindro europeo azionate da chiavi e ferramenta per la blindatura interna ai serramenti in legno quali porte, finestre, scuri in legno, balconi, lucernari. La ferramenta per blindare gli scuri è costituita da catenacci orizzontali e verticali da legno, sbarre telescopiche per porte, dispositivi rotanti per le ante snodate, viti di sicurezza per le bandelle o cerniere esterne degli scuri in legno, rostri antistrappo per porte e finestre in legno.

serrature-sicurezza-applicare-per-porte-scuri-in-legno

Le serrature da applicare a cilindro europeo consigliate per la protezione e la sicurezza di porte in legno sono: L’Ariete della ditta AGB, le minisbarre Esety Mul-t-lock, le serrature Mottura a cilindro europeo multi punto da applicare, le serrature ad applicare a pompa con conversione del cilindro a pompa ed installazione del nuovo cilindro Keso 4000s Omega e flangia in acciaio AISI 420, quest’ultimo prodotto esclusivo, duraturo, e molto sicuro.

cilindri-keso-omega-4000-per-serrature-mottura-da-applicare

Inferriate di sicurezza con cilindro europeo anti estrazione e manipolazione E’ fondamentale installare su inferriate esistenti e su ordini di inferriate blindate di sicurezza con struttura e telaio anti intrusione, anti effrazione ed anti scasso, solide ed affidabile serrature a cilindro europeo di massima sicurezza. In molti caso dove le inferriate non possono essere corredate di defender, è di fondamentale importanza il cilindro con rampa e barilotto anti strappo. La nostra azienda produce ed installa inferriate blindate scorrevoli e ad ante con la possibilità di personalizzare la serratura, il cilindro e le chiavi.

inferriate-venezia-mestre

cancelletti-estensibili-di-sicurezza-venezia-mestre-padova-treviso

installazione-inferriate-di-sicurezza-venezia-mestre-padova-treviso

cilindri-di-sicurezza-wink-haus-xtra-acciaio   cilindro-keso-omega-4000

Serrature di sicurezza a cilindro europeo per cancelli a battente e scorrevoli Non sempre  è possibile per i ladri scavalcare un cancello, se la struttura di un cancello e tale da non permetterne lo scavalcamento, è di fondamentale importanza incrementare la sicurezza della serratura per cancelli e grate scorrevoli con una conversione o trasformazione della serratura a cilindro europeo con defender.

serrature-di-sicurezza-per-cancelli-battente-scorrevoli

Il cilindro europeo e l’unificazione degli accessi In un contesto residenziale, condominiale o lavorativo, il cilindro europeo permette di avere massima sicurezza e versatilità in una chiave. E’ possibile progettare ed installare impianti semplici e complessi di chiavi ammaestrate, offrendo la massima versatilità nella gestione degli accessi. I sistemi di masterizzazione dei cilindri europei più comuni sono: il KA acronimo di Key Alike, chiave uguale, dove un’unica chiave apre tutte le tipologie di serrature ed accessi; il C acronimo di Central, centralizzato, dove ogni chiave apre l’accesso privato in modo riservato ed indipendente, mentre tutte le chiavi private aprono un accesso comune come un serramento o porta di ingresso di un contesto condominiale; i sistemi MK e GMK o GGMK, G. General Master Key, che permetto di gestire in ordine gerarchico più accessi per mezzo di chiavi ammaestrate padronali e di servizio.

unificazione-cilindro-europeo

Ogni tipologia di serrature a cilindro europeo e porte potranno essere aperto con chiavi di nuova generazione di altissima sicurezza: porte blindate, basculanti, cancelli, cantine, casellari postali, finestre, inferriate e grate di sicurezza, lucchetti, maniglie, maniglioni antipanico, serrande ed uscite di sicurezza, saranno blindate e rese sicure, tutto questo ad un prezzo adeguato ed accessibile alle tasche di tutti. Scopri nel dettaglio i contenuti della pagina sostituzione serratura a cilindro europeo.

cilindri-europei-e-chiavi-di-massima-sicurezza   chiavi-di-sicurezza-tessere-di-proprietà-cilindro-europeo

L’azienda Aries di Michele Bortolotti, fabbro specializzato nell’installazione delle serrature a cilindro europeo, interviene prioritariamente nelle città e provincie del Veneto: Venezia, Mestre, Padova, Treviso, Vicenza, Verona, Rovigo e Belluno, ma è disponibile a trasferte di lavoro per tutto il centro e nord Italia. Si lavora su preventivo e con la collaborazione dei clienti che inviano le fotografie delle serrature da aggiornare e sostituire tramite e-mail oppure tramite messaggistica istantanea con l’applicazione per Smartphone Whatsapp al numero di contatto cellulare di Michele Bortolotti 348.81.51.975. Ecco i migliori prodotti trattati dalla nostra azienda in tema di serrature di sicurezza: Cilindri d’alta sicurezza, Defender serrature, Serrature porte blindate, Serrature corazzate per porte basculanti. Invitiamo i lettori a conoscere i siti dei più importanti produttori e rivenditori di serrature a cilindro europeo di alta sicurezza: Cisa serrature, Mottura Serrature, Dierre Porte Blindate, Evva, Keso, Winkhaus, Disec.