Tecniche di effrazione

Come fanno i ladri ad entrare in casa

PREMESSA ANTI QUERELA PER MENTECCATTI!

Ciao e benvenuti nel mondo blindato delle serrature, in questo capitolo voglio trattare l’argomento con parole semplici, parole che ogni tanto saranno seguite anche dal GERGO tecnico, ed è quello che solitamente sentirete utilizzare da alcuni (per fortuna non tutti) colleghi di settore, coloro che saranno restii a darvi informazioni così dettagliate come quelle raccolte in questo sito internet a servizio del cittadino.

Vi prego di non preoccuparvi, quelli descritti sono esempi che non possono addestrare un potenziale scassinatore, alla sola lettura, ad aprirvi la porta di casa, sono semplici informazioni che possono essere reperite ovunque, all’interno di siti internet molto tecnici e nei negozi che vendono attrezzatura, senza particolari restrizioni, per gli operatori artigiani del settore.

P.S. (prima di telefonarmi, di insultarmi o di scrivere mail minacciose abbiate la cura di comparare le informazioni che seguono con i rivenditori di grimaldelli o di club che sponsorizzano corsi a numero chiuso, grazie).

I ladri conoscono bene gli attrezzi ideali che permetto il successo dei loro reati e le marche di serrature facilmente espugnabili. La maggioranza della popolazione italiana, rapita da gazzette e radiocronache, invece è diseducata nel reagire ai problemi con un piano di difesa e di prevenzione ai reati di effrazione e furto nelle abitazioni, infatti la frase più deprimente che si sente fra le vie delle città, in ufficio e difronte ad un caffè è:

“Tanto se vogliono entrano lo stesso”, non è così ?

Vi posso assicurare… prima di queste mie rivelazioni… l’acqua calda è già stata inventata.

Cominciamo! Siete Pronti?

Tecniche per scassinare ed aprire una serratura. Gli stessi attrezzi accessibili ai professionisti del settore: serraturisti, fabbri, costruttori di porte (inclusi i Vigili del fuoco e gli hobbisti), sono acquistabili da chiunque abbia una partita iva, pertanto l’azione di apertura della serratura senza lasciare segni di scasso (manipolazione con grimaldello) è fattibile con approccio etico professionale al servizio del cittadino quanto con compimento di un reato.

Cos’è un’effrazione? L’effrazione è l’azione di forzatura dei sistemi di chiusura quali serrature, e può essere effettuata con tecniche di scasso di varie tipologie e con diversi attrezzi di speciale fabbricazione.

Tecniche per scassinare ed aprire una serratura o porta blindata

Tecniche di effrazione dei ladri: manipolazione serrature doppia mappa, key bumping, tubo innocenti rompi cilindro, perforazione ed estrazione del cilindro.

come-aprire-una-serratura-senza-chiave

Chiave Bulgara: problema da prevenire

Presentiamo quali sono le soluzioni e rimedi contro la chiave bulgara e ai nuovi grimaldelli per cilindro europeo rotanti (rotor pick)e come funziona, come dobbiamo difenderci dai grimaldelli per cilindri a pompa per per alcuni cilindri europei di bassa e media sicurezza. E’ fondamentale installare serrature sicure presso ditte specializzate, non acquisti trasversali, perché con l’incremento della delinquenza e le chiavi bulgare che sono in vendita su internet, i casi di furti in casa e abitazioni svaligiate crescono vertiginosamente. Non dobbiamo avere un atteggiamento di indulgenza di fronte a questo problema.

Soluzioni per liberarti dalle tecniche di scasso e far desistere il topo d’appartamento

Quali sono le tecniche di effrazione usate dagli scassinatori

le tecniche di effrazione ed apertura delle serrature di tipo non invasivo, che non lasciano segni di scasso evidenti sono le seguenti:

Manipolazione: l’uso di speciali attrezzi (grimaldello e ferro bulgaro) che eseguono pressione sui pistoni di un cilindro o sulle leve della serratura doppia mappa, allineando per pochi istanti i componenti di cifratura interni, permettendo l’avanzamento delle mandate e dei chiavistelli delle serrature.

La tecnica di manipolazione del cilindro europeo viene chiamata anche ‘Picking’ o ‘Lock picking’ mentre nelle serrature doppia mappa viene chiamata manipolazione con ferro bulgaro o chiave intelligente (intelligent key, magic key, quick opener), la chiave che in meno di un minuto apre silenziosamente tutte le serrature doppia mappa.

grimaldello-bulgaro-serrature-doppia-mappa

Bumping: una chiave grezza di una determinata marca di serrature viene fresata in modo da costruire dei denti profondi e uguali in tutte le posizioni, questa chiave detta “Bump key” viene dapprima infilata nel cilindro, si esercitano delle battute secche sul retro della chiave per mezzo di un percussore in plastica dura, in contemporanea alla battuta si eseguono per mezzo di un ferro ad L, che funge da tensore sulla bocca del cilindro, dei leggeri gesti di rotazione per trovare il punto esatto in cui i pistoncini interni del cilindro si allineano e permettono di ruotare il barilotto o rotore, aprendo magicamente le mandate della serratura come se internamente al cilindro ci fosse la chiave.

bumping-bump-key-apertura-cilindri-europei

Picking: vibrazione con grimaldello a determinate frequenze di impulso, per velocizzare la tecnica del bumping, tecnica utilizzata su alcuni cilindri europei di medio-bassa sicurezza. Tecnica dove si sente di dare anche una descrizione illustrata mettendo in rilievo il vantaggio di un cilindro di sicurezza rispetto uno normale e del ruolo fondamentale delle protezioni defender per serrature.

grimaldello-cilindro-europeo-standard

grimaldello-cilindri-punzonati

grimaldello-punzonati-defender

Condizione difficilissima o impossibile per l’apertura con la tecnica del picking dei cilindro europei posti dietro un defender, il rotore del defender (zona gialla) ed il cilindro installato un centimetro indietro rispetto la ferritoia del rotore vanno in conflitto con il tensore per eseguire la rotazione (strumento contrassegnato in blu).

Pongata o impressione con cera: tecnica attiva e passiva che per mezzo di resine e componenti chimici riesce a rilevare il calco dei componenti interni di cifratura di una serratura di medio bassa sicurezza come le serrature doppia mappa (impressione passiva) o costruire un calco illegale di una copia della chiave (impressione attiva o diretta).

Le tecniche di effrazione delle serrature distruttive di frantumazione, che lasciano segni di scasso evidenti anche su molte delle serrature che reputiamo altamente sicure:

L’apertura con piede di porco: deformazione dei montati di una porta e dei chiavistelli della serratura. Scasso frequente su tutte le porte in legno e lamiera di bassa sicurezza con serrature normali.

Chiave di forza per serrature doppia mappa: tecnica che per mezzo di una chiave in acciaio temprato appositamente costruita ed infilata in una serratura doppia mappa ne forza e distrugge il perno di tenuta delle piastre di combinazione, perno chiamato Mentonet. Questa forzatura della serratura permette di liberare il carrello di scorrimento dei chiavistelli potendo aprire in meno di un minuto le serrature doppia mappa, rendendole dopo l’effrazione irreparabili.

chiave di forza

Il tubo rompi cilindro: tecnica di effrazione che fa uso di un tubo in acciaio con una testa intercambiabile, la forma incava della testa o terminale del tubo permette di agguantare la sagoma sporgente dal serramento del cilindro e agendo con forti leve e strattoni, riuscire a spezzare ed estrarre il cilindro stesso dalla sede della serratura. L’estrazione di metà corpo del cilindro permette di agire con un semplice cacciavite sul carrello di trascinamento dei chiavistelli della serratura. Operazione facile sui cilindri di ottone e con sporgenza di almeno 6-7 mm dal serramento.

tubo-rompi-cilindro

Il tubo innocenti rompi defender: stessa tecnica del tubo rompi cilindro ma con una testa in grado di agguantare tutto il corpo cilindro del defender, motivazione che porta all’installazione di particolari defender che grazie alla loro forma o cornice di contenimento (detta vaschetta) non si estraggono. Tali protezioni vengono dette defender antishock.

defender-antishok

La perforazione del cilindro: tecnica che consente la frantumazione dello stadio del rotore del cilindro esposto per arrivare al centro dell’ingegno, azionando le mandate della serratura con un semplice cacciavite a taglio. Motivo per il quale il defender è indispensabile.

cilindro-europeo-livelli-sicurezza

La perforazione del defender: tecnica di recente applicazione che consente di fresare e estrarre la zona del rotore o pastiglia del defender di protezione, per arrivare ad applicare la tecnica di cui sopra e per quella che segue al prossimo paragrafo. La soluzione a questa tecnica è l’applicazione di defender anti perforazione con innesti in acciaio manganese.

L’estrazione dello statore o barilotto del cilindro: detta anche tecnica dell’estrattore questa rappresenta la più micidiale per quanto riguarda gli attacchi ai cilindri europei di sicurezza, solo pochissimi cilindri resistono al lungo a questa azione di scasso distruttivo, la motivazione sta nell’assemblaggio del cilindro il quale ha lo stadio interno del barilotto o statore infilato dal lato interno del cilindro e collocato in battuta sul bordo esterno del cilindro stesso.

defender-senza-antiperforazione-anti-estrazione

defender-antiperforazione-anti-estrazione

I cilindri in acciaio, con rampa antistrappo e con perni temprati anti fresatura, rappresentano un punto d’arrivo per chi desidera la massima sicurezza contro gli attacchi violenti di frantumazione delle serrature a cilindro europeo, frequenti nelle case isolate o in condomini con condizioni favorevoli per fare un po’ di rumore.

La pongata per cilindri europei con chiavi punzonata a file parallele o tangenti a 90°

Caso frequente cilindro con fila A perni attivi, fila B perni passivi, fila C sulla costa della chiave perni passivi. Il bravo venditore vi illude con tanti buchi sulla chiave, che, se non hanno un significato particolare celato nella tecnologia del cilindro, non valgono nulla.

Questa tecnica apre senza scasso almeno il 90% dei cilindri europei a chiave punzonata commerciali. Le migliori chiavi punzonate son quelle che prevedono più dispositivi mobili e sfere di controllo intelligenti. Si consiglia sempre di acquistare cilindri a profilo personalizzato dell’installatore.

pongata-per-cilindri-europei-chiave-punzonata

Manipolazione dei cilindri europei commerciali

Cliccando sulla foto è possibile consultare la lista di nuovi grimaldelli per alcuni cilindri europei commerciali, occorre scegliere cilindri con profili chiave personalizzati e prodotti di alta qualità di marchi poco conosciuti e possibilmente certificati.

grimaldello-cisa-ap3

La chiave di forza per cilindri europei

Questa è la più recente e micidiale tecnica di apertura dei cilindri europei non corazzati, anche installati dietro al defender, senza arrecare danno al defender i prodotti venduti come cilindri di sicurezza con corpo in ottone o metalli leggeri si possono aprire con la potente leva indotta dalla chiave di forza. Anche un bambino con la sua limitata forza può eseguire questa potente leva. Le leggi della fisica sono impeccabili: “Datemi un punto di appoggio e vi solleverò il mondo” (Archimede).

chiave-di-forza-cilindri-europei

chiave-di-forza-scasso-apertura-serrature

La soluzione contro la chiave di forza la nostra azienda ce l’ha! Chiedeteci informazioni.

anti-sfondamento-cilindro-europeo-disec

defender-cilindri-europei-di-massima-sicurezza-keso-5

migliore-defender-porte-blindate-flangiato-temprato-3

defender-magnetico-disec-mag3g-stone

migliore-defender-per-porte-blindate-kaba-ksp

Lo sfondamento dei cilindri europei

Tecnica di effrazione distruttiva poco divulgata che viene eseguita in molti casi se il ladro lavora indisturbato, case isolate e condomini con poche persone presenti negli appartamenti sono l’occasione giusta per provare questa efficace tecnica di scasso, tanto efficace quanto rumorosa quindi abbastanza rischiosa per il malvivente.

Approfondimenti sullo sfondamento del defender e del cilindro europeo.

sfondamento-cilindro-europeo-defender-1

Come difendersi dai ladri ? Con le serrature più resistenti alle tecniche di effrazione.

Le soluzioni: cilindri di massima sicurezza anti estrazione con anti sfondamento, eccellente defender e se possibile serrature con doppio sistema integrato predisposte per l’applicazione di due cilindri a profilo europeo indipendenti magari di marche e tecnologie differenti, possibilità di installare sulle porte blindate il sistema di blocco anti effrazione chiamato trappola, il quale interviene in caso di estrazione del cilindro europeo.

Una serratura di tipo meccanico è sicura e semplice da utilizzare e l’azione di chiusura con chiavi meccaniche sarà sempre più riservata rispetto ad un sistema elettronico che si avvale di segnali radio o impulsi elettrici. Le leggi della fisica invece non si cambiano, oggi l’affidabilità di solide serrature di sicurezza certificate di tipo meccanico mette in serie difficoltà gli scassinatori.

cilindri-elettronici-winkhaus-blue-compact-tipi-di cilindro-1

cambiare-serratura-con-cilindro-europeo

componenti-modulari-cilindro-europeo-wink-haus-x-tra

cilindri-dom-diamant

cilindro-europeo-securystar-mobile-code-5

serrature-blindate-a-cilindro-europeo

Notizia importante: arrivano le chiavi bulgare per cilindri a pompa

Attenzione! Arrivano i grimaldelli per serrature a pompa.

Trova le soluzioni in questa pagina.

I commenti sono disattivati