Cambiare la serratura della porta blindata

Come cambiare la serratura per porta blindata con cilindro europeo?

Basta una serratura smart, una chiave europea, una chiave punzonata, un defender, un cilindro europeo anti bumping o anti estrazione, un comando remoto o una connessione (quasi) sicura in internet.

No! Non bastano, occorrono le esperienze pregresse conosciute dagli esperti installatori.

La sostituzione di una serratura per porta blindata e la messa in sicurezza delle serrature di altre pertinenze devono aumentare sempre il livello di sicurezza dei precedenti sistemi di chiusura e prodotti installati da altri fabbri, dai costruttori di porte ed altri tecnici.

Se devi cambiare la tua serratura blindata doppia mappa con  cilindro europeo, nella regione Veneto o nel nord Italia, oppure vuoi acquistare un kit di conversione, installarlo in autonomia, per aumentare la sicurezza della tuo portoncino blindato di ingresso, hai trovato l’azienda giusta per te.

Più di 200 Italiani al mese cercano su internet serratura doppia mappa bloccata, fai in modo di prevenire questo problema e chiama ora per una consulenza.

Chiama ai numeri 344.1597391 e 348.8151975

I nostri kit di conversione serratura doppia mappa a cilindro europeo sono venduti in un pacchetto con corsi avanzati di installazione fatti per te!

I nostri clienti privati fai date ed hobbisti seriali hanno già provveduto a mettersi al sicuro, leggi cosa hanno da dire le loro testimonianze, non mere opinioni sulle serrature ed i servizi resi.

Metti in sicurezza la tua famiglia e sarai l’eroe di casa

Prenditi un po’ di tempo e leggi questi contenuti inclusi i 10 Vantaggi di affidarti a Michele Bortolotti di Serratura Europea.

Ecco come cambiare la serratura della porta blindata

Cambiare la serratura della porta blindata è un’operazione che viene spesso eseguita per difendersi dai furti in casa, da ogni tipo di effrazione.

Proprio perché si ha paura dei ladri, oppure se hai perso le chiavi di casa, se hai la porta blindata bloccata, per aumentare il livello di sicurezza del cilindro della serratura per porta blindata.

Sostituire li cilindro di una porta blindata che installa una serratura europea Cisa, Dierre Mottura, Iseo, Fichet o di altre marche, come Winkhaus, Kaba, Evva, Keso, Dom, è un’operazione di cambio e di aggiornamento che deve tener conto di aumentare il livello e il grado di sicurezza della serratura, quindi della porta blindata.

Pertanto, tale operazione, la sicurezza per cambiare la serratura della porta blindata deve essere testata e accertata, ed eseguita con competenza, professionalità, e premura per il cliente.

In molti casi è necessario cambiare urgentemente la serratura della porta blindata a seguito di riparazioni, manutenzioni o servizio di pronto intervento. anche quando occorre aprire una porta dura da aprire con serratura doppia mappa bloccata o danneggiata durante un tentativo di effrazione.

Tipi di serrature per porte blindate

Il cambio della serratura per porta blindata può essere svolto con diversi fini, il più semplice è quello legato alla sola sostituzione delle chiavi per ragioni di sicurezza, smarrimento o prestito delle chiavi, subentro nuovi proprietari o affittuari, rottura o blocco del cilindro o della combinazione meccanica interna alla serratura.

Le serrature per porte blindate si suddividono generalmente in cinque tipologie, delle quali tre a chiave meccanica ed una con chiave elettronica o magnetica; le tipologie di serrature e chiavi per porte blindate comprendono:

  • Serrature doppia mappa (chiave a gambo lungo con doppia dentatura in punta costruita su due ali simmetriche, vi sono tante marche ad esempio serrature Cisa, Atra Dierre, Mottura, Securemme a doppia mappa, sono solo alcune);
  • Serrature tripla mappa brevetto serratura Omega Plus Mul-t-lock;
  • Serrature a cilindro europeo con chiavi, punzonate, tracciate, sistema misto con punzonatura e curve desmodroiche,
  • Serratura Mottura 3D che accorpa la tracciatura di 2 curve desmodroiche e una tripla cifratura in un unica chiave, Mottura 3D Key,
  • Serrature porte blindate di nuova generazione: magnetiche, telecomandate, serratura rfid tecnologia, con trasponder o con codice a tastiera digitale per serrature elettroniche, serrature motorizzate e senza chiave con attivazione da Smartphone, ad impronta digitale e lettura della retina, serratura biometrica porta blindata.

 

La serratura più sicura non esiste… per come ve l’anno sempre spiegata

Non esiste la più sicura, non esiste neppure la relazione che la più comoda, moderna e di ultima generazione. sia la più sicura.

Il concetto di sicurezza deve sottostare a principi e valori di riservatezza che appartengono all’installatore e al cliente, alle garanzie proprietarie fornite, quindi nascono da una relazione empatica e di condivisione dei valori, delle strategie, della fiducia creatasi.

Non si parla mai di doppia profilazione, perché questa parola tanto semplice quanto occultata, manderebbe a gambe all’aria tanti mercati che vivono di comportamenti border line delle persone, ma questa doppia profilazione fra fornitore di servizi e cliente è la porta che apre ai piani di sicurezza per installare serrature sicure e che si aggiornano nel tempo.

La manutenzione fa schifo se non sai perché serve e se non sai a chi affidarti per cambiare le serrature di casa

Cambiare la serratura della porta blindata: non esiste una soluzione definitiva, esiste soltanto il continuo interessamento alla prevenzione dei furti in casa, ad impedire che serrature si blocchino, lasciandoti fuori casa, esiste la volontà e la determinazione di aggiornarsi e fare un programma di manutenzione.

La parola manutenzione, specialmente in Italia, fa schifo, se non sai perché serve, è assolutamente inutile vedere il cambio di una serratura per porta blindata se ogni 5 anni non ci si aggiorna, e 5 anni stanno davvero diventando tanti per seguire egregiamente un percorso di aggiornamento che mette al vertice la protezione della propria famiglia.

Non è possibile che ogni anno, o meno, cambiamo smartphone o computer e non aggiorniamo le serrature. Troppi ricordi del passato e penosamente abitudinari mettono in serio pericolo la sicurezza delle persone e degli accessi alle loro abitazioni.

Ma il motivo è che tanti venditori mentono, dicendo: “Con questa serratura sei apposto per sempre“, dall’altra non è però comprensibile perché una batteria di una serratura di nuova generazione debba durare un anno o trovarsi con il motore bruciato, un relè incollato e vedere che persone rischiano tantissimo, in presenza di un incendio in casa, con la serratura che continua a forzare in chiusura, creando una trappola micidiale.

Questo non è prendersi cura della sicurezza di una famiglia, è semplicemente mentire, per questo io credo nella verità, ed una autorità è solo una autorità, in tutti i mercati, non è per forza indice di verità.

 

Cambiare la serratura della porta blindata per aumentare la sicurezza

Ti occorre un tecnico specializzato che abbia molta esperienza sul campo

Cambiare la serratura della porta blindata con chiave doppia mappa o di tipo universale può essere anche una scelta che si discosta da interventi urgenti, quando la porta è bloccata e si resta chiusi fuori casa, quindi si effettua una scelta ragionata legata alla prevenzione contro l’effrazione e i furti in casa.

Questa lavorazione svolta direttamente sulla porta, che richiede: la sostituzione della serratura precedente, che comporta requisiti ed un protocollo di aggiornamento, competenza e particolari attitudini a realizzare modifiche artigianali per personalizzare l’intervento, viene chiamata conversione della serratura per porta blindata con cilindro europeo.

Sostituzione serratura porta blindata detrazione

Tutti i lavori che riguardano la protezione della casa beneficiano dei bonus sicurezza, la sostituzione della serratura, essendo un sistema che migliora il livello di sicurezza domestico o in ambiente lavorativo, è detraibile fiscalmente grazie alla possibilità di aderire a bonus fiscali, alle detrazioni fiscali ristrutturazione.

Sul mio nuovo canale You Tube Bindax è a completa disposizione un video tutorial che spiega come eseguire il bonifico per detrazione fiscale in caso di acquisto o sostituzione delle serrature. Ecco il video per te del bonifico agevolazioni fiscali.

Tipologie di cambio serratura per porta blindata

Cambio gorges, cambio nucleo o cambio cilindro serratura.

Il cambio più semplice e veloce di una serratura per porta blindata e spesso correlato con l’interesse da parte del cliente di sostituire urgentemente le chiavi in economia, questa procedura prende il nome anche di:

  • cambio cilindro o nottolino serratura per le versioni di serrature già convertite a cilindro europeo,
  • cambio delle gorges o mappe per le versioni con chiave doppia mappa di più vecchia generazione, oppure il brevetto cisa cambio facile doppia mappa.

Cambio del cilindro di una serratura europea vs pronto intervento fabbro

Il cambio del cilindro è il tipo di manutenzione più frequente nelle serrature per porte e dovrebbe essere garantito al cliente in un ottica di aggiornamento per migliorare il livello di sicurezza, portandolo ad un gradino sempre più alto.

Raramente questo accade se ci si affida a servizi di fabbro pronto intervento generalisti, perché la stragrande maggioranza delle volte il cliente non è mentalmente ed emotivamente pronto e rilassato ad ascoltare della valide ragioni per aggiornarsi e migliorare la sua condizione di sicurezza.

Con questo voglio dire che il momento peggiore per fare una scelta di miglioramento è quando la rabbia e la tristezza di trovarsi con un guasto improvviso scalza quella situazione più tranquilla, di interesse ed attenta analisi volta al miglioramento.

Quando siamo di fronte ad un cambio cilindro per porta blindata, in un ottica di miglioramento, spesso si deve valutare il tipo di defender (il protettore d’acciaio) ed altre protezioni fondamentali per allungare i tempi di effrazione.

Immagina il protettore della porta come un guscio per una tartaruga

Guarda a cosa serve il guscio protettivo del cilindro.

In certi casi è altamente auspicabile cambiare anche il defender, per motivi di sicurezza della prevenzione allo scasso, cilindro e defender formano un connubio un sistema molto più scuro se pensato a priori da uno stratega ed esperto della sicurezza.

E’ sempre buona cosa che il vostro artigiano, il vostro installatore di fiducia, se lo avete, altrimenti chiamate noi, possa parlarvi con chiarezza dei cilindri di sicurezza e dei defender in fase preventiva all’intervento.

Se non trovi nessuno che ti dia quella fiducia tanto attesa,

chiama ai numeri 344.1597391 e 348.8151975

Anche se può sembrare facile l’operazione del cambio di un cilindro per porta blindata, deve essere effettuata da personale qualificato, nessuno deve improvvisarsi un tecnico, molte serrature hanno accessibilità tramite viti nascoste o dispositivi di blocco antieffrazione irreversibili chiamati trappola, non è il caso di provare il fai da te se non seguito da uno specialista.

Per questo Michele Bortolotti di Serratura europea da nelle tue mani un video corso fatto per te con il prodotto che acquisterai!

Facile, no?

Se invece dei privati ben attrezzati, con capacità avanzate, (magari siete degli artigiani in altri settori oppure operai ferrati per le manutenzioni di parti meccaniche) allora vi posso insegnare passo passo ogni step per cambiare la vostra serratura blindata o aggiornare il cilindro europeo con defender.

Molte volte la manutenzione della porta blindata comporta anche il registro delle cerniere per ripristinare l’allineamento corretto telaio e contro telaio, serratura ed incontro, ci saranno delle specifiche lezioni e videocorsi come occuparsi anche della regolazione cerniere porta blindata.

Cambio delle Gorges o del nucleo Gorges di una serratura doppia mappa

Il cambio delle piastre o leve (Gorges) di una serratura doppia mappa oggigiorno è conveniente solo per serrature abbastanza nuove ed in buono stato, possibilmente con nucleo interno di tipo cambio facile di semplice estrazione, che comporta la solo rimozione delle placca interna che ingloba la zona della maniglia.

In certi casi il cambio delle Gorges va a buon fine anche con serrature abbastanza datate, ma il consiglio è sempre quello di sostituire per intero la serratura doppia mappa o effettuare una conversione a cilindro europeo, per evitare spiacevoli blocchi improvvisi, visto che le altri componenti meccanici della serratura sono usurati e non sono più affidabili dopo molti anni di lavoro intensivo.

Gorges e chiavi per serrature doppia mappa

Gorges e chiavi per serrature doppia mappa

Sostituzione completa della serratura doppia mappa per porta blindata

Questa procedura, come del resto tutte quelle che seguiranno, comporta la rimozione del pannello interno del blindato a seguito dello smontaggio di tutte le componenti di finitura interna quali maniglie, placche decorative, occhio magico o spioncino, cornici di tenuta del pannello interno. Il blocco della serratura ha una dimensione di circa 30 cm x 20 cm e pesa qualche chilogrammo; il nuovo blocco della serratura deve essere in una confezione nuova sigillata e con chiavi confezionate sigillate in una busta in plastica.

La sostituzione della serratura doppia mappa comporta lo smontaggio del quadro maniglia, attacchi delle aste di chiusura alto e basso, viti di fissaggio alla lamiera interna; tutte queste procedure, a seguito di una pulizia generale interna della porta, verranno fatte all’inverso per rimontare tutti i componenti del blindato. Durante il collaudo è sempre opportuno controllare il registro delle cerniere della porta e dello scrocco in corrispondenza dell’incontro serratura sulla controcassa portante. Per questo motivo non è mai consigliato provare ad eseguire una sostituzione di una serratura per porta blindata se non si è tecnici qualificati.

I blocchi accidentali della serratura a causa di errori di montaggio da parte di persone non autorizzate fanno decadere la garanzia.

Uno dei motivi per il quale non si dovrebbe, nel limite del possibile, aprire una serratura doppia mappa per cambiare le gorges (la combinazione delle leve) è legato al fatto che su alcune viti di assemblaggio della serratura sono riportati sigilli adesivi, che se rimossi, indicano l’apertura del blocco serratura non autorizzato.

aries-installazione-serrature-europee

Cambio della serratura con conversione della serratura doppia mappa per porta blindata ad un impianto di sicurezza a cilindro europeo e defender di nuova generazione

Questo tipo di manutenzione e di sostituzione delle serrature per porte blindate è una pratica di nicchia fra i fabbri ed installatori specializzati in serrature, l’aggiornamento con serrature europee di alta sicurezza su porte blindate comporta la conoscenza perfetta dei prodotti, una grande abilità artigianale ed una competenza elevata al fine di non deludere le aspettative di tutti quei clienti che cercano innovazioni per la sicurezza e la protezione di casa o dei luoghi dove lavorano.

In molte porte blindate è possibile effettuare doppie conversioni per aggiungere serrature alla porta blindata e creare nuovi impianti ex novo con doppio sistema, chiave padronale e chiave di servizio che lavorano indipendentemente su un unica serratura.

serrature-blindate-a-cilindro-europeo

Il mercato delle serrature europee per porte blindate e per porte basculanti è in grande crescita, i prodotti sono molti, ed è facile per i profani in materia essere confusi.

Se siete interessati anche alla blindatura di porte basculanti con kit sicurezza basculanti garage e serrature resistenti alle effrazioni andate a vedere BLINDAX.

Serrature elettroniche blindate, motorizzate

Avevo un’opinione diversa delle serrature elettroniche diversi anni fa, non oggi, una serratura elettronica connessa e collegata con un sistema domotico o tramite internet è molto rara da trovare.

Gli Hacker informatici lo sanno bene, personalmente posso reputarmi fortunato di avere conoscenti e amici nel settore informatico e spesso alcuni prodotti della categoria tecnologica della sicurezza cela e nasconde dei problemi di Hackering.

Oltre una certa soglia la tua privacy è a rischio, non cercare soluzioni troppo sofisticate e comode per la sicurezza della tua famiglia, della tua casa, del tuo ufficio.

Affidati al tuo buon senso, alle garanzie forti di professionisti che hanno reputazione e soprattutto con che non hanno conflitti di interesse con nessuno.

Non devi essere laureato o certificato per essere competente di quello che devi fare, fallo e basta!

 

Perché sono un valido numero 2 e non leader di settore o tecnico #1.

Per portare avanti i miei progetti e insegnare ciò che so, non mi occorre una laurea, una laurea aggiuntiva, o farmi certificare da un ente riconosciuto o da una autorità e ai miei occhi e quelli dei clienti, ufficiali.

Una autorità e solo un’autorità, non sempre significa verità.

Ebbene io credo nella verità e nelle leggi che governano l’universo, se non si era capito.

Ve lo racconto in questo articolo

 

10 Vantaggi di acquistare serrature per porte blindate in kit, cilindri europei e sistemi di sicurezza da Michele Bortolotti

Vi espongo i 10 Vantaggi di acquistare serrature in kit e sistemi completi da Aries porte blindate di Michele Bortolotti, libero professionista e manutentore specializzato.

Si tratta di vantaggi oggettivi relativi ad acquisti tecnici, con una visione a lungo termine, affidandosi all’esperienza e alla reputazione di un libero professionista iscritto all’albo degli artigiani e con CODICE ATECO 33.11.04.

  1. Vantaggi fiscali:
  2. Assistenza 7 giorni su 7:
  3. Responsabilità totale:
  4. Track Record:
  5. Garanzie proprietarie:
  6. Personalizzazione:
  7. Video corsi avanzati:
  8. No partnership, si collaborazioni:
  9. Nessuna pratica commerciale scorretta:
  10. Vendita implicita e vendita esplicita:
  1. Vantaggi fiscali: grazie alla possibilità di portare in detrazione fiscale anche le spese di acquisto delle serrature, e quindi non soltanto le spese relative agli interventi di installazione a domicilio, senza dover attivare pratiche comunali. Basterà soltanto eseguire il bonifico per detrazione fiscale nella categoria recupero del patrimonio edilizio Art.16 bis.
  2. Assistenza 7 giorni su 7: se sai di poter ottenere un risultato finale ottimale, grazie al supporto di un esperto, fallo e basta. Fallo subito, investirai in molteplici consulenze ed esperienze di valore, contenute in un videocorso, che ti permetteranno di realizzare il tuo lavoro con risultati invidiabili, senza ritrovarti a fare mille telefonate in prossimità all’orario di chiusura dell’ufficio o di negozio, cercando di parlare con tecnici irraggiungibili o che chiedono di essere richiamati, e sentirti anche deriso, oltre che abbandonato, perché sei in difficoltà nella fase di installazione della serratura. Il nostro team vendita è sempre disponibile in tutte le fasi post acquisto, offrendo il valore aggiunto dell’assistenza durante la fase di installazione, la duplicazione delle chiavi, l’ampliamento e l’espansione del sistema di chiusura con altre serrature. Ricordatevelo, questo è un valore che si ripeterà per tutti i vostri successivi acquisti.
  3. Responsabilità totale: scaricare le responsabilità distante da noi venditori, mettendo in bilico la reputazione di un’industria di fronte alla vendita di un prodotto che ha mostrato un difetto, è un atto scorretto verso il consumatore. Il commerciante e l’installatore ai quali ti affidi sono i diretti responsabili dei prodotti che ti vendono e che ti sono stati suggeriti come adatti al tuo caso. Quello che Michele Bortolotti non fa è abbandonare il cliente, con atteggiamento refrattario all’assistenza, di fronte ad un difetto o malfunzionamento del prodotto/servizio venduto e, nello specifico, non si rivolgerà mai al cliente con pregiudizio utilizzando frasi dirette e per partito preso, senza fare delle opportune verifiche prima della vendita e post vendita, frasi molto fastidiose per il cliente da sentire, del tipo: “E’ la prima volta che un cliente espone questo problema”, “Ha per caso, manomesso la serratura?”, “I produttori ora non mi passano in garanzia il prodotto”.
  4. Track Record: affidabilità e longevità. Proprio per dare il miglior risultato possibile e la migliore soddisfazione al cliente sull’investimento fatto, vengono trattati articoli personalizzati e selezionati, che sono venduti ad un prezzo più alto della media di mercato, prestando la massima attenzione alla durevolezza o durata nel tempo. Quindi, sulla scorta e dell’esperienza e della professionalità matura da Michele Bortolotti, vengono scelti e proposti al cliente i di prodotti che hanno dato i migliori risultati di funzionamento e longevità, senza rompersi o usurarsi. Questo servizio esula dalle dichiarazioni esposte sui certificati, perché ogni prodotto può essere ripetibile ma occorre includere, sulla base delle esperienze personali e di altri colleghi, casi nei quali si sono presentati difetti di progettazione e fabbricazione che hanno generato delle situazioni di disagio e problemi comuni nei consumatori.
  5. Garanzie proprietarie: sulla base del valore espresso nei punti 2., 3., e 4, mi spingo a dare ai miei clienti delle garanzie proprietarie ed estese. Rispettare e garantire una “Assistenza 7 su 7”, l’assunzione di una “Responsabilità totale” e fornire un “Track record”, oltre a consentire ai miei clienti di essere sereni e tranquilli in relazione ai prodotti da me venduti e all’assistenza offerta, fa sì che gli stessi siano incentivati e si sentano sicuri nel  presentarmi e suggerirmi ad altri conoscenti. Questo è il beneficio sul quale ruota la reputazione della Aries di Michele Bortolotti. Le garanzie proprietarie sono presentate durante la trattativa riservata e si applicano a nuove proposte o nuovi lanci di prodotti e servizi nel mercato.
  6. Personalizzazione: in questa industria, la maggioranza dei prodotti sono indifferenziati e vi è una rete vendite molto lunga (Network) che si basa sull’azione di vendita incentrata nel dare informazioni, descrivere caratteristiche e spiegazioni di prodotto. La divulgazione delle caratteristiche di prodotto da valore al mercato di riferimento, soprattutto al produttore, nonché al rivenditore che può acquistare in grandi quantità e fornire il prezzo più basso. Pertanto i clienti consapevoli entrano in una modalità d’acquisto vantaggiosa che li porta alla a ricerca di prodotti (solitamente commodities scambiabili) al miglior prezzo. Questo meccanismo di acquisto va benissimo finché il valore più importante per il potenziale cliente sia principalmente il prezzo basso. Laddove, invece, il cliente voglia avvalersi di determinate personalizzazioni, scegliendo un particolare segmento di mercato, in cui il ruolo della personalizzazione è il valore aggiunto che aumenta la spinta all’acquisto di un determinato prodotto, diventa fondamentale nella nostra industria allungare i tempi di effrazione ed evitare blocchi accidentali delle serrature. La personalizzazione, quindi, è a tutti gli effetti una caratteristica che i clienti più esigenti devono approfondire. Se è vero che gli scassinatori si allenano ad aprire le serrature più diffuse è altrettanto vero che la personalizzazione di un prodotto eleva di certo la difficoltà di effrazione ed è un valido motivo per non commettere gli stessi errori in cui sono incorsi, ad esempio, altri conoscenti o vicini di casa.
  7. Video corsi avanzati: la fruizione di un video corso passo-passo fatto ad hoc per l’installazione, in totale autonomia, di una serratura in kit, permette di avere un rilassamento operativo gigantesco. Ogni video corso apre anche delle possibilità di ampliamento della sicurezza ad altre porte dell’abitazione, ecco che la fruizione anche passiva del videocorso, ovvero ascoltarlo anche senza vederlo incoraggia i clienti e li motiva a prendere in alta considerazione la possibilità di investire un po’ alla volta per rendere più sicure le porte che hanno una valida ragione di essere aggiornate.
  8. No partnershipsi collaborazioni: Aries di Michele Bortolotti non fa parte di alcuna associazione di settore e di categoria, non ha alcun contratto di Partnership con produttori e rivenditori, ha soltanto stabilito dei patti chiari e delle liberatorie per una bilanciata ed equa reciprocità e visibilità volti a migliorare i propri prodotti servizi e quelli di eventuali collaboratori, attinenti a quest’industria, finalizzati a riconfermare la reputazione delle reciproche aziende e rendere un servizio ad alta qualità per il consumatore.
  9. Nessuna pratica commerciale scorretta: ci si impegna a non creare pubblicità ingannevole e comparativa sleale ovvero quella denigratoria, parassitaria e confusionaria. I prodotti, le invenzioni che saranno presentate saranno parte di una variante di un prodotto pre-esistente sul mercato che è indicato per una nicchia specifica di consumatori.
  10. Vendita implicita e vendita esplicita: qualora il messaggio ed i contenuti testuali, grafici, audio e video sono volti a risolvere un problema esistente e inopinabile, come le effrazioni e furti in casa, viene utilizzata la comunicazione di vendita implicita, che mette in risalto l’importanza di acquistare beni di valore che servono a prevenire tali problemi. Alcune frasi e concetti che alludono a disservizi del settore, derivate dalle lamentele espresse dai consumatori (fonti web attendibili sono i forum a tema), sono essi stessi contenuti di valore che il mercato ed i potenziali clienti vogliono conoscere, quindi non sono imputabili a tecniche ingannevoli o concorrenza sleale per attrarre un segmento di mercato. Differentemente non avrebbero modo di esistere ed essere legalmente accettate notizie sui media che presentano in modo forte fatti di cronaca, aprendo dei loop potenti e sentimenti come la paura, l’angoscia, la tristezza, l’ansia ed altre emozioni che alterano lo stato psicologico del fruitore di tali notizie e messaggi. Proprio per una reciprocità e coerenza dei messaggi con quelli proposti dai media, e dalla voce popolare di esperienze di vita sulla strada, i contenuti ed i messaggi da me prodotti e fruibili dai potenziali clienti, devono essere riconosciuti in modo chiaro come atti a risolvere un problema, in modo autonomo, in modo plenario, con l’ausilio di un installatore, cosicché l’acquisto di prodotti e servizi, cuciti su di misura per un segmento di pubblico, appariranno esatti per il consumatore in target e, nettamente, con effetto di esclusione per coloro che non reputano necessarie, spesso inutili, le soluzioni messe in campo dalla sicurezza passiva (produttori, rete vendite e installatori) per aumentare la protezione di persone nel loro spazio privato nei più svariati contesti abitativi che viene chiamato CASA. I contenuti testuali, grafici, audio e video prodotti da Michele Bortolotti conterranno degli inviti ad agire (vendita esplicita), per l’acquisto di prodotti e servizi, oppure per fissare una consulenza mirata, volta a sciogliere ulteriori dubbi e obiezioni nei clienti confusi, nonché per coloro che non sono in grado di decidere un budget da investire. Non è possibile aiutare a risolvere un problema di sicurezza entro certi livelli qualitativi e con solide garanzie (si vedano i punti 2., 3., 4), per quei clienti che hanno come scopo/valore primario l’acquisto al prezzo più basso, persone che non hanno il budget espresso come soglia di ingresso nei messaggi pubblicitari, persone che non vogliono concludere e risolvere un problema di sicurezza, persone fumose e misteriose che chiedono soltanto preventivi a freddo e prezzi volti alla comparazione con altri fornitori, Aries di Michele Bortolotti prescrive soltanto la soluzione.